Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Modenamoremio
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliSocieta'

Movida, tre attività a rischio chiusura

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nel primo venerdì dopo la riapertura delle attività. Quattro contravvenzioni a bar e centri di vicinato per mancato rispetto delle distanze


Movida, tre attività a rischio chiusura

Quattro contravvenzioni elevate nei confronti di due attività di somministrazione di bevande (2 pub e due centri di vicinato), per 3 dei quali la Prefettura, raccolte le informative delle forze dell'ordine, sta valutando se ci sono gli estremi per l'emissione di provvedimenti immediati di chiusura per il tempo necessario a risolvere le criticità riscontrate. Questi i risultati più evidenti dell'azione di controllo messa in campo dalle forze di polizia, ieri sera, in centro storico, nei confronti della cosiddetta Movida serale nel venerdì del primo fine settimana dopo l’allentamento del lockdown. 

Una serata per quanto riscontrato dalla questura 'caratterizzata da un notevole afflusso di persone del centro storico e da una generale osservanza delle norme anti-covid'. 
In alcune circostanze i gestori di locali contigui tra loro si sono dotati di “steward” per la gestione dei clienti con buoni risultati in altri il rispetto delle regole è stato più difficile da garantire, nonostante gli sforzi.


La Polizia Municipale ha elevato 2 contravvenzioni a 2 bar della zona di via Farini/piazza Roma e adotterà la medesima procedura con il citato Ente.  La Divisione di Polizia Amministrativa della Questura ha coordinato un servizio di controllo al quale hanno preso parte aliquote dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale, i quali in abiti borghesi e in divisa hanno effettuato servizi di controllo nei pressi dei locali maggiormente frequentati.

Particolari criticità, oltre a Via Farini e Piazza Roma, nella zona di via Gallucci dove i poliziotti ed i Militari dei Carabinieri e della Guardia di Finanza hanno documentato la presenza di molti giovani che creavano resse non controllate e con obiettive difficoltà a mantenere le distanze interpersonali di 1 metro e che in certo numero non indossavano mascherine o le calzavano in maniera impropria.

Giudicata dalle forza di Polizia 'non soddisfacente l’attività di gestione di alcuni pub i quali avevano sistemato sedute ai tavoli che non rispettavano la distanza interpersonale di 1 metro oppure effettuavano servizio a tavolini di ridotte dimensioni per consumazioni in piedi attorno ai quali si accalcavano fino a 4/5 clienti, ovviamente a pochi centimetri di distanza uno dall’altro. In altri casi, invece, si verificava che l’accesso all’interno dei locali era indiscriminato e privo dei controlli necessari ad impedire il distanziamento. Analoga situazione veniva riscontrata per alcuni esercizi di vicinato che alla stregua di veri e propri bar servivano alcolici ai clienti creando resse dinanzi agli ingressi'



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Modenamoremio
Articoli Correlati
Su 26 Tir controllati sono state ben 28 le diverse contravvenzioni ..
La Provincia
10 Giugno 2017 - 12:32- Visite:11987
Autotrasporto, uno su 4 non rispetta i tempi di riposo
Ruote Libere
17 Agosto 2017 - 12:06- Visite:11980
Affittacamere per Vasco, controlli della polizia
La Nera
27 Giugno 2017 - 15:30- Visite:11517
Autotrasporto, controlli a sorpresa sulla Pedemontana
La Provincia
26 Maggio 2017 - 14:12- Visite:11510
Donna di 60 anni guidava con tasso alcolico 4 volte oltre al limite
La Nera
04 Luglio 2017 - 13:48- Visite:11205
Viale Gramsci, ecco cosa abbiamo fatto
Politica
20 Ottobre 2017 - 08:18- Visite:11111

Societa' - Articoli Recenti
Modena accende il Natale
Accensione delle luminarie e degli alberi in quattro piazze del centro storico per dare il ..
26 Novembre 2021 - 21:37- Visite:243
Covid a scuola, rientra allarme a ..
Nella scuola primaria Andreoli di San Possidonio si sono registrati 29 contagi
26 Novembre 2021 - 21:21- Visite:352
Connessione internet senza linea ..
Per dotarsi di una connessione web senza telefono fisso, occorre scegliere un abbonamento ..
26 Novembre 2021 - 18:41- Visite:221
Covid, in Emilia Romagna al via la ..
Donini: 'Vogliamo procedere speditamente con il richiamo per tutti e non abbassare la ..
26 Novembre 2021 - 18:03- Visite:536
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:365882
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:291739
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183106
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:180740