La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliSocieta'

Sedazione sicura: riconoscimento per ospedali di Carpi e Mirandola

La Pressa
Logo LaPressa.it

Protagonisti sulla rivista 'Endoscopy' con iprimo studio pubblicato in Europa. Riconosciuta l’importanza del training che ha coinvolto 107 operatori


Sedazione sicura: riconoscimento per ospedali di Carpi e Mirandola

Un riconoscimento di respiro internazionale, il primo di questo tipo in tutta Europa. La prestigiosa rivista Endoscopy ha pubblicato l’esperienza e i risultati sulla sicurezza della sedazione, anche profonda, per le indagini endoscopiche (gastroscopia e colonscopia), che negli ultimi anni hanno trasformato l’Ospedale Ramazzini di Carpi e l’Ospedale Santa Maria Bianca di Mirandola in eccellenze. L’articolo è incentrato, in particolare, sul training specifico per la sedazione, che ha coinvolto 107 tra medici e infermieri di tutta l’Azienda USL di Modena. Le direttive seguite per la formazione sono quelle indicate dalla Società Europea di Endoscopia Digestiva (ESGE) e dalla Società Europa di Gastroentorologia ed Endoscopia Infermieri e Associati (ESGENA), che impongono una serie di procedure severe al fine di garantire la massima sicurezza dei pazienti.

L’obiettivo è prevenire qualsiasi tipo di complicanza legata alla sedazione. Lo studio, effettuato successivamente al training, ha confermato, su 12mila esami endoscopici, la sicurezza della sedazione in endoscopia digestiva, gestita da parte dei gastroenterologi, sia in caso di sedazione profonda (l’80% degli esami), sia in caso di sedazione cosciente (20% degli esami). Effettuare gli esami endoscopici in sedazione significa garantire al paziente l’assenza di dolore, e allo stesso tempo aumentare la qualità complessiva degli stessi, migliorando in definitiva queste prestazioni che sono fondamentali per la diagnosi precoce e il trattamento di lesioni neoplastiche del tratto gastroenterico.

“I risultati - recita lo studio pubblicato da Endoscopy - supportano la necessità di implementare l’attività di training in tutte le unità di endoscopia digestiva europee”. I dati oggetto dello studio si riferiscono all’attività degli ospedali di Carpi e Mirandola, a partire dal 2018. Tuttavia, il percorso di training è stato effettuato su tutto il personale dell’Azienda Usl di Modena presente su tutte le sedi aziendali. L’Unità Operativa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva diretta dal dottor Mauro Manno garantisce infatti ovunque lo stesso standard di cura e sicurezza.

“Per noi questa pubblicazione è una soddisfazione enorme, frutto di grandi sacrifici e dell’enorme disponibilità dimostrata dal personale sanitario, che si è sottoposto al training oltre le normali ore di lavoro - dichiara il dottor Mauro Manno, Direttore dell’Unità Operativa semplice dipartimentale di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Azienda Usl di Modena -. Abbiamo sempre cercato di evitare il paragone tra sedazione profonda e sedazione cosciente, in quanto il nostro ragionamento è sempre stato quello di innalzare il livello di sicurezza degli esami endoscopici e allo stesso tempo garantire il massimo della qualità complessiva, indipendentemente dalle modalità di sedazione utilizzata. Fondamentale è stato il grande supporto degli anestesisti (i dottori Elis Sacchi, Alessandro Pignatti, Matteo Gazzi, Enrica Becchi), che, grazie alle loro competenze, hanno reso possibile il programma di training, dimostrando sensibilità e visione non comune. Inoltre, un ringraziamento particolare va alla Direzione dell’Azienda Usl di Modena che ha sostenuto e incentivato questo progetto, e a tutti i medici (Dottori Simona Deiana, Tommaso Gabbani, Lucia Miglioli, Laura Ottaviani, Paola Soriani e Sara Vavassori) e infermieri dell’unità operativa che ho l’onore di dirigere, che hanno contribuito al raggiungimento di questo straordinario obiettivo”.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:49002
Basta cazzeggio? Caro Venturi per favore non ci offenda
Lettere al Direttore
19 Marzo 2020 - 11:32- Visite:20924
La nostra famiglia per giorni con febbre e tosse: ma nessun tampone
Societa'
07 Marzo 2020 - 12:08- Visite:12932
Neonato morto: la chiamata al 118 alle 5.47, bimbo nato alle 7.21
La Nera
31 Ottobre 2017 - 13:10- Visite:11910
Societa' - Articoli Recenti
Modena, piena dei fiumi: restano ..
Continua l’allerta arancione. Chiuso anche ponte vecchio di Navicello sul Panaro e via ..
23 Gennaio 2021 - 11:44- Visite:64
Covid a Modena, 275 contagi e 9 morti
I sintomatici sono 186, gli asintomatici 89. Otto le persone ricoverate in Reparto
22 Gennaio 2021 - 18:07- Visite:3299
Maltempo, allerta rossa in ..
Si prevede dal mattino di domani il persistere di venti da forti a burrasca
22 Gennaio 2021 - 17:43- Visite:1139
Smog alle stelle, Modena tra le ..
Male tutta la pianura emiliana, con Bologna che ha fatto segnare 112 microgrammi alla ..
22 Gennaio 2021 - 17:22- Visite:337

CafItalia

Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:130664
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:79923
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:70241
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:62392