Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
Omnispower
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
notiziarioLa Nera

No vax, imbrattata la sede del Liceo Fanti di Carpi

La Pressa
Logo LaPressa.it

I primi a denunciare il fatto sono stati gli studenti che questa mattina si sono recati a scuola


No vax, imbrattata la sede del Liceo Fanti di Carpi
No vax in azione al Liceo Fanti di Carpi. Il gruppo ViVi, responsabile di altri blitz clamorosi presso sede di sindacati, agenzia delle entrate e luoghi pubblici, ha imbrattato la facciata della scuola con scritte contro il vaccino e con il simbolo enorme del movimento di protesta. I primi a denunciare il fatto sono stati gli studenti che questa mattina si sono recati a scuola. Anche su questo episodio, come su quelli passati, indagano le forze dell'ordine anche se sinora non si è arrivati alla individuazione dei colpevoli.



'Non voglio entrare nel merito del “messaggio delirante” scritto da questi vandali, ma esprimere la più ferma e dura condanna verso l’atto compiuto questa notte ai danni del Liceo M. fanti di Carpi. Non è vandalizzando edifici pubblici che si da maggiore forza alle proprie idee o convinzioni - afferma il sindaco di Carpi Bellelli -.

Mi auguro che gli autori siano identificati il prima possibile e che tra le diverse pene e sanzioni suggerisco ci sia anche quella di obbligarli a ripitturare la scuola'.

Sul caso è intervenuto il Presidente della Provincia di Modena Giandomenico Tomei: 'Non tolleriamo alcuna forma di violenza e vandalismo verso la comunità e quanto accaduto al liceo Fanti è per noi di estrema gravità. Per questo stiamo procedendo immediatamente a sporgere denuncia alle forze dell’ordine per individuare quanto prima i responsabili dell’atto vandalico di questa notte'


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Omnispower

La Nera - Articoli Recenti
Dramma sulle piste: scontro tra due ..
Patrick Bernard, originario di Lana, in provincia di Bolzano, di 37 anni è morto dopo ..
05 Febbraio 2023 - 18:01
Incidente sulla A14, muore atleta ..
Il terzo figlio, 12 anni, è invece rimasto ferito con un trauma cranico e toracico
04 Febbraio 2023 - 17:51
Tentato omicidio nello stabile ..
Il fermato indossava ancora un giubbotto con evidenti tracce ematiche
04 Febbraio 2023 - 17:12
Uccide il marito 78enne malato da ..
E' successo a San Giovanni in Persiceto. La donna, 76enne, dopo aver accoltellato il marito,..
04 Febbraio 2023 - 13:31
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39