La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Dimissioni assessori Nonantola, ex segretario Pd: 'Nannetti faccia passo indietro'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Continuiamo a dire che sia necessario un passo indietro del sindaco. Deve prendere atto che il problema è il suo modo di lavorare da accentratrice'


Dimissioni assessori Nonantola, ex segretario Pd: 'Nannetti faccia passo indietro'

Bufera a Nonantola dopo le dimissioni di due componenti giunta, gli assessori Elena Piffero e Gianluca Taccini (qui l'articolo). A chiedere le dimissioni del sindaco Federica Nannetti ('faccia un passo indietro') è l'ex segretario Pd Francesco Antonucci con una lettera aperta invita ai giornali. Eccola integrale.

Prima di esprimere il mio parere sulle dimissioni dei due assessori, ritengo sia doveroso rivolgere un pensiero ai due ex assessori. Esprimo la mia solidarietà a queste due persone. Si perché ci dimentichiamo spesso che parliamo di persone e non solo di ruoli. Conosco il percorso emotivo che porta a scelte così difficili e anche lo strascico che possono lasciare. Nonostante non abbiamo avuto la possibilità di lavorare al meglio perché divisi dalle dinamiche politiche,  gli esprimo la mia solidarietà e gli auguro solo il meglio per il futuro. Passando all'aspetto politico e amministrativo risulta grave il voler fare passare in sordina le dimissioni di due assessori (tra cui il vicesindaco).

Come si può dichiarare che la tenuta di questa maggioranza risulta invariata? Tutta la componente che in giunta rappresentava la lista Una Mano Per Nonantola si dimette e si crede di raccontare alla gente che non è successo nulla, che è tutto ok? Credo che le dichiarazioni della sindaco non stiano in piedi come quelle fatte dal Pd. Liquidare delle dimissioni facendo intendere mancanza di capacità e senso di responsabilità da parte degli assessori dimissionari è riduttivo ed irrispettoso privo di componente umana. Continuiamo a dire che sia necessario un passo indietro del sindaco. Deve prendere atto che il problema è il suo modo di lavorare da accentratrice.

Problema emerso chiaramente nelle lettere di dimissioni dei due ex assessori. Alla mia uscita dal gruppo consigliare del Pd dichiarai le motivazioni indicandone anche una forte componente di disallineamento nei confronti della modalità di approccio del sindaco a questo nuovo mandato.

Queste dimissioni non fanno altro che confermare tale dichiarazione. Il Pd e Umpn devono prendere atto di tale problematica. Le elezioni dispongono democraticamente la scelta di un programma, di un sindaco e di un gruppo di consiglieri e non la scelta di un dittatore unico assoluto. Abbiamo chiesto alla sindaco, tramite il presidente del consiglio, una informativa di urgenza sulle dimissioni degli assessori.

A riconferma di tale atteggiamento dittatoriale, la sindaco ha ben deciso di rifiutarlo andando contro le regole del buon funzionamento del consiglio comunale. Torniamo a dire che nulla si è fatto se non fare muro in difesa di questa persona. Il nostro appello resta sempre vivo: fate un passo indietro.

Cosimo Francesco Antonucci - Capogruppo Nonantola Libera ed ex segretario Pd Nonantola


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La Provincia
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:158767
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:105938
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:63365
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:54652
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:52503
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:49498
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12020
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15787
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13396
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12594

Feed RSS La Pressa

Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:20566
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15787
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13396
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12771