Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

'Puzze San Cesario, la propaganda del sindaco non serve'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Zanoli: 'Opportuna a questo punto anche una sua seria valutazione dell’operato dell’assessore all’Ambiente Fabrizio Pancaldi'


'Puzze San Cesario, la propaganda del sindaco non serve'

'Mentre il sindaco Francesco Zuffi con la solita propaganda politica che lo contraddistingue esce sulla stampa annunciando che “San Cesario rivive”, il paese viene di nuovo investito dai nauseabondi fetori di carcasse in putrefazione provenienti dalla Far Pro, essi imperversano più che mai, le segnalazioni sul nostro gruppo whatsapp si stanno moltiplicando in modo esponenziale, negli ultimi giorni abbiamo raggiunto l’apice di un crescendo che ha portato da fine giugno ad ora a diverse decine di segnalazioni sparse in modo eterogeneo sul territorio. Segnalazioni che come gruppo, all’insegna della massima collaborazione, abbiamo prontamente provveduto a mettere a disposizione di Arpae Modena'. A parlare è Mirco Zanoli, consigliere e portavoce lista civica Rinascita Locale.

'Il nostro ricordo però torna a fine 2019 quando il sindaco Zuffi si impegnò davanti al Consiglio all’”abbattimento totale delle emissioni odorigene”, peccato che a distanza di due anni, in totale continuità con i quaranta anni precedenti la somma di caldo e puzza sta nuovamente creando enormi disagi cittadini, traditi tutti gli annunci susseguitisi nel tempo, la petizione da oltre 700 firme, i nasi elettronici, le tante inutili sperimentazioni e siamo di nuovo qui a subire, frustrante situazione che ci ha visto nuovamente facili profeti a primavera, ma lo stallo di fine 2020 dovuto al clamoroso fallimento politico delle istituzioni non lasciava particolari margini alla speranza. Come se non bastasse è inoltre del 29 aprile 2021 un interrogazione del consigliere di “opposizione” Luciano Rosi sul tema ad oggetto “il paese delle puzze”, interrogazione in cui Rosi afferma che a San Cesario c’è la corsa ad andare sul giornale tutte le volte che si sente una “puzzetta”, bollando in sintesi come demagogiche le varie iniziative dei gruppi di minoranza per la salvaguardia della cittadinanza, su questo appoggiato sostanzialmente anche da Zuffi, poi egli attacca inoltre chiunque (legittimamente) si lamenta, cagionando, a suo dire, un danno di immagine al paese, affermazioni che indignano, uno schiaffo nei confronti non delle opposizioni ma della intera collettività - chiude Zanoli -. Insomma una situazione politica imbarazzante, ci rivolgiamo quindi a tutti gli enti interessati affinché si arrivi in modo repentino alla soluzione del problema, i cittadini cominciano a sentirsi traditi e abbandonati, la propaganda politica del sindaco Zuffi serve a ben poco, ci vogliono dei fatti e non degli sterili proclami, sarebbe a nostro avviso opportuna a questo punto anche una sua seria valutazione dell’operato dell’assessore all’Ambiente Fabrizio Pancaldi'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:18171
'Cumuli di vetro, così Società autostrade se ne lava le mani'
Politica
20 Maggio 2017 - 06:58- Visite:12929
Coronavirus, contagi a Campogalliano, Nonantola, San Cesario e Vignola
La Provincia
12 Luglio 2020 - 17:52- Visite:11947
San Cesario: cassonetti ancora a fuoco nella notte
La Nera
28 Aprile 2017 - 08:18- Visite:11267
Covid, 84 contagi nel modenese. Di questi 34 a Modena città
Societa'
22 Ottobre 2020 - 18:36- Visite:9947
Addio Eleonora, lettera al compagno Vittorio
La Provincia
09 Aprile 2019 - 10:03- Visite:7442

La Provincia - Articoli Recenti
Elezioni modenesi: nulla di nuovo. Ma..
Una politica fatta di civismo vero e di legame col territorio e che ha il coraggio di ..
04 Ottobre 2021 - 22:06- Visite:2141
Elezioni Finale Emilia: ballottaggio ..
Staccati e fuori dalla sfida finale, la candidata civica Benedetta Pincelli e il candidato ..
04 Ottobre 2021 - 20:00- Visite:864
Covid Modena, 51 contagi e due ..
I sintomatici sono 28, gli asintomatici 23. Due le persone ricoverate in Reparto
04 Ottobre 2021 - 18:58- Visite:1208
Elezioni Pavullo, clamoroso flop Pd: ..
La sfida al secondo turno infatti sarà tra l'attuale sindaco Luciano Biolchini e l'outsider..
04 Ottobre 2021 - 18:51- Visite:2273
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174004
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160933
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43449
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39046