La Ghisi carburanti
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

Segreteria Pd, Gargano spiazza i finti rottamatori: 'No grazie, non sono interessato'

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'assessore di Castelfranco rinuncia alla corsa per il dopo-Bursi. Il suo nome era quello più discontinuo rispetto all'establishment. Ennesima occasione persa per il Pd


Segreteria Pd, Gargano spiazza i finti rottamatori: 'No grazie, non sono interessato'

“Ho avuto modo di leggere su alcuni organi di stampa di una mia possibile candidatura a segretario provinciale del Partito Democratico di Modena ne sono stato e ne sono lusingato oltre ogni aspettativa. Penso sia giunto, però, il momento di comunicare la mia indisponibilità a ricoprire questo importante e delicato incarico, in quanto ritengo di dover rispondere pienamente al mandato elettorale che mi è stato affidato in primis dai cittadini di Castelfranco Emilia e poi dal sindaco Reggianini che mi ha nominato assessore nel 2014'. Così in una breve nota Giovanni Gargano si chiama fuori dai giochi per il rinnovo della segreteria provinciale.

Il segretario Lucia Bursi finirà a breve il suo mandato e l'assessore alla sicurezza di Castelfranco era in pole position per la sostituzione. Un nome di rottura il suo (anche rispetto all'establishment modenese finto rottamatore, ma profondamente legato alle poltrone, renziano). Talmente di rottura da fare un passo indietro.

Gargano non ci sta e il Pd (in crisi di consensi e di presenze alla festa dell'Unità di Ponte Alto) perde una occasione. L'ennesima.

'La mia priorità continua ad essere Castelfranco Emilia e il mio impegno sarà ancora rivolto a questo territorio, - chiude Gargano - ma continuerò anche ad impegnarmi e a non lesinare energie per le battaglie che dovrà affrontare il Partito Democratico affinché possa riconquistare compattezza e coerenza rispetto alle necessità e alle richieste della gente”. 

 




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Giuseppe Leonelli
Giuseppe Leonelli

Direttore responsabile della Pressa.it.
Nato a Pavullo nel 1980, ha collaborato alla Gazzetta di Modena e lavorato al Resto del Carlino nelle redazioni di Modena e Rimini. E' stato ..   Continua >>


 
 

La Ghisi carburanti

La Provincia - Articoli Recenti
Caso Far Pro, dai consiglieri di San ..
'Abbiamo deciso di porle una sveglia così da esser certi che l’assessore resti vigile e ..
25 Settembre 2022 - 22:20
Vignola, 48enne arrestato per spaccio
L'uomo verso le 19 circa, è stato sottoposto a controllo e, a seguito di perquisizione, ..
25 Settembre 2022 - 16:46
Limidi di Soliera, dramma al seggio: ..
Il primo elettore presentatosi al seggio questa mattina alle 7 è stato colto da malore ..
25 Settembre 2022 - 15:21
Scontro frontale tra due auto a Torre..
Vigili del Fuoco e 118 intervenuti poco dopo le ore 20 sulla Nuova Estense
25 Settembre 2022 - 00:52
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57