Regionali, negli spot di Bonaccini scompare sia il Pd che il rosso
e-work Spa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliIl Punto

Regionali, negli spot di Bonaccini scompare sia il Pd che il rosso

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ecco i cartelli elettorali del presidente uscente: la grafica è in colore verde e da nessuna parte compare il logo Pd


Regionali, negli spot di Bonaccini scompare sia il Pd che il rosso
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

A vederlo così sui manifesti, non conoscendone il passato, non sapendo che egli è stato segretario provinciale modenese e regionale del Pd, braccio destro di Bersani prima e di Renzi poi, sembrerebbe il candidato della Lega.
E invece no, Stefano Bonaccini - look cool a parte - è sempre lui, ma del suo Pd in questa campagna elettorale proprio non vi è traccia. Sono apparsi in questi giorni, infatti, i primi cartelli elettorali del presidente uscente e dallo spot è scomparso non solo il simbolo Dem, ma anche il colore rosso.
 
'Emilia Romagna: un passo avanti' - lo slogan scelto e il colore adottato è proprio quello leghista. Verde, come il colore di Salvini e della Borgonzoni. Verde speranza. La speranza, forse, che qualcuno si confonda e lo voti sperando che egli sia non il candidato Dem, ma il candidato del Carroccio. Con buona pace delle Sardine che intonano nelle piazze 'Bella Ciao' e con buona pace del redivivo compagno Zingaretti... L'unico 'Ciao' che Bonaccini manda è alla sinistra del cui colore rosso, evidentemente, si vergogna.

Leo

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
L’amore può tutto, l’ideologia di parte no
Gli attacchi al governo, i toni divisivi usati dal sindaco in fascia tricolore come macchia ..
26 Maggio 2024 - 23:57
Mail dipendenti usata per spot: Mezzetti ha avuto il coraggio di sfidare la macchina comunale
Il candidato Pd attacca: 'Necessità di definire un miglior equilibrio tra trasparenza ..
20 Maggio 2024 - 18:31
Voto a Carpi, il possibile flop di Azione inquieta Righi
Non solo, la campagna elettorale di Righi è saldamente nelle mani dei soliti noti, seppur ..
18 Maggio 2024 - 12:58
Modena, la campagna elettorale del fair play (forse troppo)
Mezzetti ha da guadagnare maggiormente da questa campagna elettorale 'soft'. Per questo, ..
15 Maggio 2024 - 07:03
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58