Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
notiziarioLa Nera

Confiscato un milione di euro a un 67enne imprenditore edile modenese

La Pressa
Logo LaPressa.it

Passati al patrimonio dello Stato immobili tra Mirandola, Finale Emilia, San Felice sul Panaro e Crevalcore e 3 partecipazioni societarie e rapporti bancari


Confiscato un milione di euro a un 67enne imprenditore edile modenese

La Finanza di Bologna ha eseguito, tra le province di Bologna e Modena, un decreto di confisca definitiva relativo a un ingente patrimonio immobiliare e finanziario, del valore di oltre 1 milione di euro, riconducibile a un imprenditore edile di 67 anni di origini campane, residente nel modenese.
In particolare, la Suprema Corte di Cassazione ha definitivamente stabilito il passaggio al patrimonio dello Stato di immobili tra Mirandola, Finale Emilia, San Felice sul Panaro e Crevalcore, 3 partecipazioni societarie e rapporti bancari, tutti riconducibili all’imprenditore, soggetto “fiscalmente pericoloso” per aver commesso, in maniera sistematica, delitti in ambito economico-finanziario, oltreché vicino a pericolosi clan camorristici campani e a cosche della 'Ndrangheta calabrese.

Le indagini hanno evidenziato la marcata sproporzione tra i redditi formalmente riconducibili al principale indagato e al suo nucleo familiare e il patrimonio immobiliare nella sua effettiva disponibilità.
In tale ambito, il Tribunale di Modena aveva già accolto, nel 2017, la proposta di un sequestro di prevenzione dei citati beni e disposto, nel 2020, la confisca di primo grado.
Oggi si è perfezionata l’intera procedura di prevenzione grazie all’esecuzione della confisca definitiva, ultimo grado di giudizio a seguito della pronuncia della Suprema Corte di Cassazione divenuta irrevocabile lo scorso 25 febbraio.
Attraverso la costituzione di diverse società tutte riconducibili, anche per interposte persone, all’indagato, quest’ultimo ha tentato di evitare ablazioni patrimoniali che sarebbero scattate attraverso l’applicazione del “Codice Antimafia”. I beni da ultimo confiscati saranno gestiti dall’Agenzia Nazionale per i beni Sequestrati e Confiscati che ne curerà la destinazione e il riutilizzo a fini sociali.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

La Nera - Articoli Recenti
Sassuolo, dopo una lite lo investe ..
Il fatto è avvenuto in via Madrid a Sassuolo poco dopo le due del mattino, a conclusione di..
18 Giugno 2022 - 21:51
Esce di strada e si cappotta: ferito ..
Non corre pericolo di vita l'uomo estratto dall'abitacolo di un auto uscita di strada ..
18 Giugno 2022 - 18:16
Tragedia a Campovolo: muoiono due ..
Fabrizio Del Giudice era di Torino ma viveva a Milano, mentre Gabriele Grossi viveva a ..
18 Giugno 2022 - 15:11
Appello Grimilde, pene più morbide ..
La pena per Giuseppe Caruso (Fdi) è passata da 20 anni a 12 anni e 2 mesi complessivi per i..
17 Giugno 2022 - 14:12
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39