La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Modena, non rispettano norme covid: multe da 4mila euro a due negozi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Controlli della polizia municipale negli esercizi di vicinato di vicolo Caselline e via Fonteraso


Modena, non rispettano norme covid: multe da 4mila euro a due negozi

Mancanza dei cartelli informativi sul Covid-19 e prodotti scaduti messi in vendita, ma anche scarse indicazioni sugli orari di apertura e merce commerciata senza il prezzo. Proseguono i controlli della municipale di Modena negli esercizi commerciali: gli accertamenti sono finalizzati ad assicurare il rispetto delle prescrizioni sul contenimento del virus, a partire dalle norme di comportamento dei clienti, come il distanziamento sociale e l’utilizzo della mascherina. Dopo le verifiche effettuate martedì 30 giugno, due negozi del centro storico sono stati sanzionati per complessivi 4.330 euro.

Il servizio ha impegnato i vigili del centro storico che, durante il presidio del territorio, hanno sottoposto ad accertamento gli esercizi di vicinato di via Fonteraso e vicolo Caselline, già oggetto di segnalazioni dei cittadini. Nell’attività di via Fonteraso gli operatori hanno riscontrato la parziale mancanza delle informazioni sul Covid-19, mentre sugli scaffali è stata trovata merce scaduta. Si tratta di barattoli di verdura e confezioni di spezie rimasti in vendita oltre il termine di conservazione, che in alcune circostanze risaliva a fine 2019, in tutto 70 pezzi che sono stati sequestrati. Infine, in alcuni casi dai prodotti commerciati mancavano i prezzi. Le multe comminate ammontano per il momento a circa 1.430 euro (dei quali 400 euro per la violazione delle norme sul Coronavirus); la sanzione amministrativa per i prodotti scaduti è in corso di definizione e sarà modulata secondo la tipologia societaria del negozio.

Anche nel negozio di vicolo Caselline è stato rilevato che l’informazione sull’emergenza sanitaria era resa solo parzialmente (le prescrizioni per i clienti erano scritte a mano su un foglio); gli agenti hanno constatato, poi, l’assenza dei prezzi della merce e dei cartelli sugli orari di apertura e sul divieto di fumo. Le sanzioni in questo caso arrivano a circa 2.900 euro, compresa la multa di 400 euro per la normativa sul Covid-19.

Durante i controlli, che continueranno in centro storico nei prossimi giorni, non erano presenti i rappresentanti legali dei due negozi; la municipale verbalizzerà quindi d’ufficio le contestazioni. Ora gli esercizi commerciali devono ripristinare una corretta comunicazione delle norme di comportamento per la prevenzione del virus.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142892
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:120033
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102348
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:54408
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:50587
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43115
La Nera - Articoli Recenti
Spaccio in zona Musicisti: denunciato..
Recuperati dentro un peluche, riposto nella camera da letto, 8,6 grammi di cocaina in sasso ..
01 Agosto 2020 - 14:30- Visite:419
Carpi, rapinano negoziante con calci ..
Si tratta di tre minorenni e un diciottenne. Hanno colpito padre e figlio con pugni e calci ..
01 Agosto 2020 - 14:22- Visite:1101
Sestola: malore in piscina, muore ..
Stava facendo esercizi di riabilitazione motoria quando si è sentito male. Soccorso ..
01 Agosto 2020 - 10:08- Visite:934
Polinago e Montecreto, truffano ..
Concorso in truffa l’accusa mossa a due parmigiani arrestati dai Carabinieri delle ..
31 Luglio 2020 - 16:26- Visite:1163


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:161710
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:60140
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:46397
Camionista non in regola con Adr: 30 ..
Al camionista è stata anche ritirata immediatamente la patente e ulteriore decurtazione di ..
22 Marzo 2018 - 14:56- Visite:39512