Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
rubrichePressa Tube

Truffa fondi per la ricostruzione sisma 2012: sequestro da 1,6 milioni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il 73enne indagato avrebbe appositamente predisposto e stipulato un falso contratto di comodato con l'affittuaria dei terreni sottostanti


Guarda i nostri video in anteprima, Iscriviti al nostro canale YouTube !
La Guardia di Finanza di Bologna, su disposizione del Gip del Tribunale di Modena, hanno sequestrato un compendio immobiliare del valore di 1,6 milioni di euro a carico di un indagato di 73 anni, residente nel modenese nei cui confronti sono stati accertati gravi indizi di colpevolezza per truffa in materia di contributi post terremoto, stanziati per far fronte ai danni causati dal sisma del 2012 nella Bassa.
In particolare, le indagini condotte dai Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bologna, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Modena, hanno permesso di far luce su un espediente fraudolento grazie al quale l'indagato, con la compiacenza di altre due persone, tra cui un professionista, entrambi residenti in provincia di Bologna, avrebbe illecitamente ottenuto contributi pubblici per oltre 1 milione e mezzo di curo, destinati alla ristrutturazione di immobili di sua proprietà.
L'indagato, a seguito del sisma, avrebbe appositamente predisposto e stipulato un falso contratto di comodato - avente ad oggetto un'abitazione e un capannone già fatiscenti ed inutilizzati prima del terremoto - con l'affittuaria dei terreni sottostanti, retrodatandone gli effetti in epoca antecedente al maggio del 2012, in modo da dimostrare fittiziamente la strumentalità degli stessi ai fini dell'attività agricola svolta dalla locataria, così ottenendo indebitamente i contributi erogati dalla Regione Emilia-Romagna per la ricostruzione degli stessi, altrimenti non spettanti.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa

Pressa Tube - Articoli Recenti
Covid, Sileri: 'Ci saranno altre ..
Ciò che alcuni isolati professionisti prospettavano all'inizio sta dimostrandosi realtà: ..
22 Giugno 2022 - 00:43
Risoluzione Ucraina: la maggioranza ..
Quattro risoluzioni di minoranza bocciate col voto contrario del governo e una di ..
21 Giugno 2022 - 19:25
'Continueremo ad appoggiare Kiev: ..
Draghi in difesa al Senato. Relazione soft sull'Ucraina in vista del Consiglio Europeo e ..
21 Giugno 2022 - 15:10
Pressa Tube - Articoli più letti
Esplodono i contagi: è il fallimento..
Si continua viceversa la caccia al no-vax (il quale per ora continua a non infrangere alcuna..
29 Dicembre 2021 - 12:03
No al green pass, lavoratori uniti: ..
'L'articolo 1 della Costituzione oggi viene superato da un decreto che subordina il diritto ..
01 Ottobre 2021 - 21:13
'Green Pass, traditi da Stato e ..
I lavoratori di CNH senza Green Pass, a cui è negata la mensa, hanno ricevuto la ..
23 Settembre 2021 - 13:17
'Non tornerò al lavoro finchè sarà..
La testimonianza di Maria Sole Lanè, referente del gruppo 'La gente come noi' Emilia ..
24 Marzo 2022 - 12:08