La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

Mirandola, sindaco ancora contro Ausl: 'Tagli servizio salute mentale'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Per la seconda volta in poche settimane il sindaco di Mirandola si scaglia contro l'Ausl di Modena sul tema sanità


Mirandola, sindaco ancora contro Ausl: 'Tagli servizio salute mentale'
“Anche per il servizio psichiatrico si profila una riduzione del servizio? Gradiremmo quanto prima dei chiarimenti, dato che purtroppo questa voce sta circolando con parecchia insistenza.” La richiesta arriva dal sindaco di Mirandola Alberto Greco, dopo che da notizie informali sarebbe emersa l’intenzione di Ausl Modena di ridurre il servizio psichiatrico territoriale nei prossimi mesi di luglio ed agosto operando la chiusura pomeridiana il mercoledì ed il venerdì. E così per la seconda volta in poche settimane il sindaco di Mirandola si scaglia contro l'Ausl di Modena sul tema sanità. “Questo significherebbe che non solo sarebbe ridotta l’offerta di visite specialistiche programmate, ma che nemmeno potrebbe essere garantita la guardia psichiatrica che i medici assicurano, con conseguenze facilmente immaginabili in termini di disservizio”.

“Il Centro di Salute Mentale di Mirandola ha l’assoluta necessità di garantire accoglienza, valutazione e trattamenti terapeutici ai cittadini adulti di un vasto territorio. Ma è utile ricordare anche quanto questo servizio sia già in forte sofferenza: in termini di organico, oltre che insufficiente a rispondere alla domanda del distretto e, sempre più lontano da quel traguardo annunciato lo scorso anno, anche in occasione della manifestazione MAT (settimana della salute mentale) - ovvero, che si sarebbe dovuti arrivare a 6 medici strutturati a tempo pieno”.

“Risulta infatti che ad oggi vi siano 2 medici a tempo pieno, 1 medico a tempo pieno ma di fatto parziale in quanto prossimo al pensionamento ed in fase di smaltimento ferie, 1 medico a tempo pieno ma di fatto a tempo parziale in quanto impegnato in altri progetti paralleli (DCA ed autismo), 1 medico assente per maternità e 1 medico specializzando; è altresì noto che per reggere la pressante domanda degli utenti, i medici in servizio svolgano moltissime ore straordinarie. Il distretto sanitario di Mirandola, con un bacino di utenza di 85.000 abitanti, continua ad assistere ad una contrazione di servizi, perché il concetto di equità di accesso ai servizi qui applicato e che non trova eguali in altri distretti, è inteso come 'presa in carico ed orientamento ai pazienti altrove'. Auspichiamo un cambio di direzione rispetto a questa e ad altre azioni paventate in queste ultime settimane riguardanti altre specialità. Oltre al rientro della degenza di cardiologia presso l’ospedale che stiamo chiedendo tutti quotidianamente e che non può più attendere”.

Queste riflessioni sono contenute anche nella lettera inviata ad Ausl questa mattina dal sindaco Greco.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:78815
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:51798
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta è la stessa della Bassa modenese
La Provincia
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:36018
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:27426
Mirandola, vigilessa trovata morta, il Sulpl: 'Suicidio annunciato'
La Nera
04 Aprile 2018 - 13:58- Visite:22977

La Provincia - Articoli Recenti
Alluvione Nonantola, i cittadini: ..
Il Comitato dei cittadini alluvionati: 'A Bastiglia e Bomporto sono stati rimborsati anche ..
31 Luglio 2021 - 21:20- Visite:305
Covid, 67 contagi a Modena e tre ..
I sintomatici sono 51, gli asintomatici 16. Si registrano due ricoveri in Terapia intensiva ..
31 Luglio 2021 - 15:45- Visite:2939
Mirandola, Pronto Soccorso rinnovato:..
Conclusi i lavori del nuovo PS dell'ospedale con distinzione netta dei percorsi per pazienti..
31 Luglio 2021 - 10:22- Visite:245
Occupano edificio, rompono impianto e..
Tutti uomini tunisini di 30 e 50 anni, senza fissa dimora, con precedenti di Polizia, ..
30 Luglio 2021 - 18:53- Visite:385
La Provincia - Articoli più letti
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160254
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:42673
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:38335
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:36018