La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

Rubavano identità per ottenere finanziamenti: un arresto e due denunce

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tre napoletani in trasferta a Modena fermati a Mirandola dai Carabinieri. Falsificavano documenti di identità e buste paga per acquistare materiale elettronico


Rubavano identità per ottenere finanziamenti: un arresto e due denunce

Criminali pendolari. Da Napoli verso l’Emilia Romagna e ritorno. A Napoli i tre truffatori bloccati dai Carabinieri di Mirandola, avrebbero fatto ritorno oggi. Se non fossero stati bloccati dai militari dopo l'ormai ennesima truffa. Attuata, come le altre, usando carte di identità elettroniche e codici fiscali con nomi di ignari cittadini milanesi, e riportanti la loro foto, riprodotta sul documento elettronico. 

Documenti perfettamente contraffatti, con tanto di microchip e, appunto, foto e nomi. Falsi, ma corrispondenti a quelli riportati su buste paga, anch’esse falsificate, intestate ad aziende modenesi.

Uno stratagemma che funzionava. I tre si recavano presso centri commerciali, acquistavano materiale elettronico di ingente valore, computer, tablet e telefoni di ultima generazione ed accendevano finanziamenti con identità false, identità rubate. Alla Comet di Carpi erano riusciti a farsi finanziare un acquisto di materiale elettronico per 3000 euro. In altri centri della provincia altri da 300 e 500 euro o più. Ammonta a circa 15.000 euro il valore della merce acquistata con la truffa e accertata dai Carabinieri. Solo la cassiera dell’Ipercoop di Mirandola, notando il nervosismo di uno di loro e l’anomalia legata alla discrepanza tra un forte accento napoletano con una dichiarata origine e residenza milanese, si era insospettita. In quel caso il finanziamento non venne concesso. Ma è stato l’intuito dei Carabinieri a bloccare i tre e la loro serie di truffe. A Mirandola. I tre erano a bordo di un auto presa a noleggio a Napoli e procedevano con fare sospetto, attirando l’attenzione dei Carabinieri che li hanno fermati e perquisiti, scoprendo i documenti falsi, le buste paga e oggetti elettronici. Ipad di ultima generazioni, costosi telefonici cellulari e Mac. Tutto sequestrato. Le indagini ora proseguono per accertare anche altre truffe, che, come quelle accertate, si ripercuoteranno anche sugli ignari cittadini vittime del furto di identità.

Gi.Ga.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:73881
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta è la stessa della Bassa modenese
La Provincia
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:30391
Rintracciata la mamma scomparsa col figlio: è in Romania
La Provincia
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:30010
Mirandola, vigilessa trovata morta, il Sulpl: 'Suicidio annunciato'
La Nera
04 Aprile 2018 - 13:58- Visite:21100
Mirandola, archiviato fascicolo legato a Bibbiano. Pd soddisfatto
Politica
07 Novembre 2019 - 17:55- Visite:15256
Truffa 'Voucher Coop da 250 euro': cosa fare se ricevete questo ..
Economia
11 Giugno 2017 - 18:18- Visite:15062
La Provincia - Articoli Recenti
Rapina a Castelvetro, barista ..
La rapina è avvenuta questa mattina al momento della apertura del locale
20 Febbraio 2020 - 15:54- Visite:1997
Caso Aimag, Cinque Stelle e Carpi ..
'No all'immobilismo del sindaco Bellelli: opportunità per Aimag poter partecipare al bando ..
20 Febbraio 2020 - 15:22- Visite:432
Elfo avventure, la solidarietà a ..
Il presidente Ansaloni: 'Sostenere la cultura, la scuola, l’insegnamento significa provare..
20 Febbraio 2020 - 15:01- Visite:211
Carpi, al bar con mezzo etto di ..
Il giovane era in possesso di mezzo etto di hashish e alcuni grammi di marijuana che celava ..
20 Febbraio 2020 - 07:13- Visite:351


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:151770
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:30391
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:30010
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia ..
Intervento della capogruppo M5S Anderlini: 'Quanto tempo perso in inutili e costose ..
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:18244