Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
articoliParola d'Autore

Letta sceglie il guanciale e volano gli insulti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ma la pancetta è dalla parte nera, associabile alla Meloni: la romana della Garbatella, che parla in modo facile alla pancia della gente, quella normale...


Letta sceglie il guanciale e volano gli insulti
PD: è il momento degli insulti. E quando la rete gira così c'è poco da fare. È bastato un banale tweet autoironico - un meme con l'eterno dilemma fra pancetta e guanciale, parodia della campagna 'Scegli' del PD - e Letta s'è trovato sommerso dalle polemiche: migliaia di commenti contro, e gli altri leader a dargli addosso, da Salvini a Calenda a Conte.



Perché? Una prima lettura è che le barzellette, anche quelle più brillanti, se le racconti con quella flemma da professore noioso diventano fiacche. C'è poi l'aspetto 'asocial' perché Letta non s'è creato, negli anni, una claque di profili più o meno reali che lo ami, lo osanni quotidianamente al limite dell'idolatria, lo piacci a raffica e lo difenda dagli attacchi web, come per esempio ha fatto Bonaccini.

Ma c'è di più: perché il meme su pancetta e guanciale è molto meno improvvisato di quanto appaia a prima vista. La pancetta è dalla parte nera, associabile alla Meloni: la romana della Garbatella, che parla in modo facile alla pancia della gente, quella normale, delle periferie. Mentre il guanciale è sul rosso: e Letta, in rappresentanza di un PD più imborghesito che mai, non poteva che scegliere l'ingrediente più costoso e ricercato, quello delle élite da ZTL. Ecco che non è solo un meme, ma è scelta partitica: di qua quelli che stanno soffrendo sulle bollette e al supermercato devono accontentarsi della pancetta, meglio ancora se si trovano i fondini; di là #GuancialeTuttaLaVita.
Magath


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Magath Felix
Magath Felix

Dietro allo pseudonimo Magath un noto personaggio modenese che racconterà una Modena senza filtri. La responsabilità di quanto pubblicato da Magath ricade solo sul dirett..   Continua >>



Parola d'Autore - Articoli Recenti
Giornata contro la violenza sulle ..
L'uomo non riesce più a concepire, riconoscere o contemplare la vastità lunare del ..
25 Novembre 2022 - 10:47
Diritti dell’Infanzia, Giornata che..
Un bimbo discriminato per mesi, come potrà celebrare con gioia questa giornata insieme ai ..
20 Novembre 2022 - 13:39
'Violazioni diritti umani durante ..
Per raccogliere le prove che i cittadini vorranno sottoporre per dimostrare i danni ..
19 Novembre 2022 - 19:04
Angela, ostinata fino all'ultimo ad ..
Il percorso difficile di Angela, nata a Schiavi di Abruzzo, scrigno isolato sulle montagne a..
14 Novembre 2022 - 14:08
Parola d'Autore - Articoli più letti
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Obbligo vaccinale per insegnanti, ..
'A questo punto consiglio a tutti i bravi cittadini di offrire senza esitazione il braccio ..
25 Novembre 2021 - 19:40
Follia Green pass, i bambini prime ..
A questo punto davanti a questi adulti privi di cuore e di anima, non ci resta che sperare ..
08 Febbraio 2022 - 12:52
'Il vaccino non rende immuni: questo ..
Giovanardi: 'Stupisce e sconforta che gli Ordini Professionali si accaniscano contro ..
29 Dicembre 2021 - 21:23