La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Articolo Uno: 'La sanità modenese ha bisogno di un nuovo Pal'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Questo è il tempo per una nuova programmazione sanitaria locale. Occorre aggiornare la risposta di prevenzione e cura nel nostro territorio'


Articolo Uno: 'La sanità modenese ha bisogno di un nuovo Pal'
La pandemia da Coronavirus ha messo a dura prova il Servizio Sanitario modenese. Per Articolo Uno la risposta, 'pur tra qualche inevitabile limite dovuto alla natura inedita del fenomeno, è stata all'altezza della sfida, ma ora serve un nuovo Piano attuativo locale'.

“L'organizzazione territoriale ed ospedaliera complessivamente ha retto, i professionisti hanno mostrato grande competenza, abnegazione e sacrificio - afferma Milena Greco del Forum Welfare Articolo Uno Modena - ora è il tempo di analizzare, riflettere e ristrutturare stabilmente, pensando alla pandemia ancora in corso che verosimilmente non si esaurirà a breve e ai bisogni nuovi che si erano già affacciati prima della pandemia. Demografia, epidemiologia e nuove tecnologie imponevano già un aggiornamento, una revisione del Piano Attuativo Locale che nella nostra provincia fu approvato il 14 ottobre 2011. Sono passati circa 9 anni dall'ultima riflessione collettiva che coinvolse Istituzioni e vari portatori di interesse e questi ultimi mesi hanno reso ancora più acuta la necessità di varare una fase di analisi e pianificazione, la più democratica e partecipata possibile, per un nuovo PAL.  tti del governo (DL Rilancio), prese di posizione di agenzie sanitarie nazionali e internazionali (OMS, ISS), dichiarazioni di autorevoli ricercatori di politica e organizzazione sanitaria chiedono di cambiare e di andare stabilmente verso un nuovo assetto per Ospedali e Territori, maggiormente in grado di fare fronte ai bisogni sanitari vecchi e nuovi di prevenzione e cura delle cittadine e dei cittadini, rafforzando il carattere pubblico e universale e facendo attenzione alla equità territoriale, specie nelle aree interne e montane. In questi anni post-PAL 2011-13 importanti e continue scelte sono state fatte, dalla integrazione dei due Ospedali modenesi, alla recente ultima allocazione delle risorse per investimenti di 276 mln ma il tutto 'fuori' da una nuova programmazione sistemica, provinciale e in taluni casi interprovinciale - chiude l'esponente di Articolo Uno -. Grazie alla legge di bilancio 2020-2022, al Decreto Rilancio e alle risorse europee in arrivo (forse MES e Recovery Fund) per la Sanità avremo più risorse a disposizione”. 

“Questo è il tempo di una nuova programmazione sanitaria locale strategica – aggiunge Paolo Trande, segretario Articolo UNO Modena - per aggiornare la risposta di prevenzione e cura nel nostro territorio a livelli ancora più alti di qualità, sicurezza ed equità, superando gli effetti dei precedenti 10 anni di tagli legati al de-finanziamento del Fondo Sanitario Nazionale, per la teoria della insostenibilità della Sanità Pubblica e Universale che ha spostato risorse pubbliche sulla cosiddetta 'seconda gamba”. Mi riferisco al welfare sanitario aziendale e ad assicurazioni private defiscalizzati, cause della crescita della spesa 'out of pocket' delle e dei cittadini modenesi. Insomma, una discussione generale che coinvolga i consigli comunali, i partiti, i sindacati, i professionisti della sanità, i tecnici, le organizzazioni economiche, il volontariato, il terzo settore, l'opinione pubblica con un unico obiettivo: la Sanità modenese del futuro”.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142892
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102348
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:54411
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:51347
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:50587
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43116
Politica - Articoli Recenti
Elezioni Vignola, Lanzi al lavoro per..
Al momento per il M5s di Vignola vi sarebbe pronta una lista di 12 persone. Corsa contro il ..
03 Agosto 2020 - 11:50- Visite:139
Pioppi in tangenziale, giunta procede..
'Le evidenze empiriche che emergono dalla perizia sull’urgenza di abbattimento solo su ..
03 Agosto 2020 - 11:21- Visite:152
'In centro tanti irregolari con ..
Il capogruppo FI Giacobazzi: 'Senso di impunità dilagante, mentre il governo nega il taser ..
03 Agosto 2020 - 08:53- Visite:265
Strage Bologna, l'allora presidente ..
Lanfranco Turci: 'Un attacco dello stesso segno di quello che aveva portato alla uccisione ..
02 Agosto 2020 - 15:24- Visite:553


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142892
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102348
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:75994
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:70753