Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
articoliPolitica

'Cara De Maio, noi non siamo il Pd e diciamo no alle armi in Ucraina'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Possiamo affermare che mai su questo tema abbiamo avuto con il PD posizioni minimamente assimilabili'


'Cara De Maio, noi non siamo il Pd e diciamo no alle armi in Ucraina'
L'intervento su La Pressa del consigliere di Modena Sociale Beatrice De Maio sulla partecipazione di esponenti Pd e 5 Stelle alla passeggiata per la Pace a Modena della scorsa settimana provoca anche la reazione dell'ex senatore M5S Gabriele Lanzi, oggi referente regionale del Movimento.

'Constatiamo con rammarico che anche Beatrice De Maio, Consigliere Comunale Modena Sociale, è vittima della cattiva informazione dei media che l’ha portata alla superficiale equiparazione tra il M5s e il Pd in tema di armamenti forniti all’Ucraina. Andando con ordine, il M5s non ha votato nessuna disposizione che autorizzasse l’immediata cessione di armamenti militari all'Ucraina. La norma ‘controversa’ è l'articolo 2-bis del decreto Ucraina che però subordina l'invio di armi a un atto di indirizzo da parte delle Camere. Atto di indirizzo cui il MoVimento 5 Stelle si è fermamente opposto in Senato - afferma Lanzi -.

Ad avvalorare questa nostra tesi ricordiamo la battaglia fatta dal M5s sull'ordine del giorno di Fratelli d'Italia che voleva destinare il 2% del PIL alle spese militari (diversi miliardi di euro) che non ha visto la luce proprio grazie alla nostra contrarietà. Come più volte espresso dal Presidente Conte abbiamo sempre condannato l’offensiva russa, chiedendo che si giungesse alla fine delle ostilità non con l’invio di nuove armi, ma con un serio negoziato internazionale. Di conseguenza, possiamo affermare che mai su questo tema abbiamo avuto con il PD posizioni minimamente assimilabili'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Politica - Articoli Recenti
Punto nascita Mirandola, il Pd torna ..
'Non possiamo dirci soddisfatti dalle risposte dell'Ausl'
02 Febbraio 2023 - 17:55
Modena, nel capannone del rave party ..
Lo ha affermato l’assessore all’Urbanistica Anna Maria Vandelli, nella seduta del ..
02 Febbraio 2023 - 17:52
Sanità, sulla Ctss le prime prove di..
Tomei aveva lasciato al suo predecessore la guida dell'organo strategico più importante, ..
02 Febbraio 2023 - 16:15
Pd, Bonaccini promette: ..
'Se divento segretario una delle prime cose che farà sarà raccolta firme per introdurlo'
02 Febbraio 2023 - 15:42
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58