Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Caro bollette, attenzione anche sui centri formazione professionale'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Silvia Piccinini (M5S): 'Evitare che le spese per i maggiori costi delle bollette ricadano sugli utenti'


'Caro bollette, attenzione anche sui centri formazione professionale'
“Nello scenario di estrema emergenza che stiamo vivendo in queste settimane legato al caro energia, è giusto che la Regione assicuri attenzione anche ai centri di formazione professionale per evitare che le spese per i maggiori costi delle bollette ricadano sugli utenti. Bene, quindi, che la Giunta abbia in programma a breve un incontro per capire quali strumenti adottare e come agire per cercare di limitare il più possibile i danni”. È quanto dichiara Silvia Piccinini, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, dopo che questa mattina l’assessore regionale alle attività produttive, Vincenzo Colla, ha risposto a un question time presentato dalla stessa consigliera sulla situazione dei centri di formazione dell’Emilia-Romagna alle prese con le difficoltà del caro bollette. “Quello che è assolutamente necessario evitare è che l’aumento del costo dell’energia abbia ripercussioni sia sulla qualità dei servizi offerti che sulla platea degli utenti – spiega Silvia Piccinini – Oltre a valutare un intervento diretto la Regione deve intervenire per accelerare il più possibile il processo di efficientamento energetico degli edifici che ospitano i centri di formazione che, molto spesso, appartengono proprio al patrimonio regionale come per esempio quelli di Piacenza, Parma e San Giovanni in Persiceto. In un momento estremamente difficile come quello che stiamo vivendo, serve massima attenzione anche per il settore della formazione professionale che è decisivo per la nostra economia e le nostre imprese” conclude Silvia Piccinini.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06