Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliPolitica

Di Maio abbandona il M5S: 'Uno non vale l'altro'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Quella di oggi è una scelta sofferta, che mai avrei immaginato di dover fare: io e tanti altri colleghi e amici lasciamo il Movimento'


Di Maio abbandona il M5S: 'Uno non vale l'altro'
'Uno non vale l'altro'. E' forse tutta in questa frase la giravolta politica di Luigi Di Maio. Il ministro degli Esteri oggi ha ufficializzato la scelta di abbandonare il Movimento 5 Stelle e nel farlo ha voluto cancellare quell'uno vale uno tanto caro al grillismo delle origini. 'Per costruire un futuro servono soluzioni e idee realizzabili. Per avere un modello vincente da nord a sud abbiamo bisogno di aggregare le migliori capacità e talenti' - ha detto Di Maio, in una dichiarazione alla stampa presso l’Hotel Sina Bernini Bristol a Roma.
'Quella di oggi è una scelta sofferta, che mai avrei immaginato di dover fare: io e tanti altri colleghi e amici lasciamo il Movimento, quella che da domani non sarà più la prima forza politica in Parlamento. Pensare di picconare la stabilità di governo, è irresponsabile - ha aggiunto - Dovevamo necessariamente scegliere da che parte stare della storia, con l'Ucraina aggredita o la Russia aggressore. Le posizioni di alcuni dirigenti del M5s hanno rischiato di indebolire il nostro Paese'.
Dovrebbe chiamarsi 'Insieme per il futuro' il nome del nuovo gruppo parlamentare guidato da Luigi Di Maio insieme a lui lasciano il Movimento tra gli altri Laura Castelli, Vincenzo Spadafora, Anna Macina alla Giustizia, Dalila Nesci, Manlio Di Stefano.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Politica - Articoli Recenti
'Il Pd è il partito della borghesia ..
A parlare è l'ex presidente di Legacoop Modena Roberto Vezzelli
31 Luglio 2022 - 14:17
Ucraina, il Papa ora fa il Papa: ..
Parole che suonano come un monito profondo da parte del Pontefice alla posizione dell'Europa..
31 Luglio 2022 - 12:50
Alla fine Puzzer si candida, sarà ..
Stefano Puzzer ha cambiato idea. Il leader del movimento 'La gente come noi non molla mai' ..
31 Luglio 2022 - 12:17
Di Maio in seggio emiliano blindato ..
Il video di allora: 'Io col partito che in Emilia Romagna toglieva i bambini alle famiglie ..
30 Luglio 2022 - 20:24
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58