Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso. Puoi scegliere a quali cookies vuoi negare il tuo consenso deselezionando le voci seguenti e cliccando su SALVA LE MIE SCELTE. Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy.

Cookies Essenziali
Cookies Analitici
Cookies Pubblicitari
Cookies Social

La Pressa redazione@lapressa.it Quotidiano di approfondimento Politico ed Economico
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

M5s, i consiglieri regionali non rendicontano più

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Da gennaio 2018 non vi è più traccia di alcuna rendicontazione sul portale della trasparenza del M5s, TiRendiConto


M5s, i consiglieri regionali non rendicontano più

TiRendiConto.it è il portale on line del Movimento 5 stelle attraverso il quale era possibile consultare, fino a dicembre 2017,  quasi in tempo reale, i compensi, le spese e le “trattenute” dei consiglieri regionali e dei parlamenti del Movimento.
Uno strumento di trasparenza su cui gli attivisti hanno fondato la loro ragion d’essere anche in Emilia Romagna.
Sul sito dei pentastellati si legge infatti che: ”Il MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna ha sottoscritto in campagna elettorale un accordo per cui gli stipendi dei propri consiglieri regionali non avrebbero potuto eccedere i 5.000 euro lordi. Il gruppo regionale dell’Emilia-Romagna ha deciso di mantenere fede all’impegno preso, fermo restando che ogni consigliere, a seconda della propria situazione personale, ha piena facoltà di ridursi ulteriormente lo stipendio. Le spese verranno rendicontate in maniera puntuale (a piè lista) e comprendono le spese di trasporto per recarsi in Regione e sui territori, tutte le spese correlate alla propria attività di portavoce (pasti, alloggi fuori sede, ecc. ecc…), più una quota relativa ai contributi previdenziali, anche questa calcolata secondo la situazione personale di ogni portavoce e si prevede una copertura per spese legali ancora da definire. In ogni caso le indennità di funzione (capogruppo e vicepresidenti di commissione) verranno integralmente restituite al netto delle tasse dovute.Le eccedenze verranno restituite alla Regione, in apposito fondo di sostegno al microcredito per le Piccole e Medie Imprese, fondo che al momento (febbraio 2017) la regione non ha ancora attivato interamente, in attesa di attivazione di tale fondo si prenderà in considerazione il versamento delle eccedenze al fondo di Microcredito Nazionale”. 

Ebbene da gennaio 2018 non vi è più traccia di alcuna rendicontazione. 5 mesi in cui i consiglieri regionali e i parlamentari (ma per i parlamentari può forse valere la giustificazione della fine della legislatura) hanno continuato a percepire tutti i compensi  legittimamente loro spettanti. Perché?
Guardando poi alle spese rendicontate fino a dicembre non può certamente sfuggire che le cosiddette “eccedenze” destinate al fondo di sostegno per il microcredito si differenziano notevolmente da consigliere a consigliere. Bertani il più generoso con 106.210,33  euro ad oggi restituiti  e la consigliera regionale modenese Gibertoni con l’importo più basso, ovvero solo 26.492,52 euro (in quasi 4 anni dall'inizio del mandato elettivo).

Se è bene ricordare che si tratta di risorse che volontariamente i rappresentanti politici del M5s devolvono al fondo sopracitato è altrettanto vero che per un Movimento che ha fatto della trasparenza e delle regole condivise uguali per tutti  un must  la parità di trattamento e la pubblicazione dei dati parrebbero capisaldi difficilmente derogabili.

 

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:30456
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della raccolta differenziata'
Editoriali
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:14746
Il bluff del biometano: gli impianti che di 'bio' non hanno nulla
Oltre Modena
26 Ottobre 2017 - 17:59- Visite:11739
Libera, le consulenze di Enza Rando
Quelli di Prima
28 Marzo 2017 - 19:36- Visite:11708
Chiusura punti nascite, Stefano Bonaccini fischiato al grido di ..
La Provincia
20 Ottobre 2017 - 22:21- Visite:11334
'Cannabis: l’ipocrisia del Pd sostiene la criminalità, anche la ..
Politica
19 Ottobre 2017 - 16:32- Visite:11293
Politica - Articoli Recenti
Governo, tocca a lui
Carlo Cottarelli convocato in mattinata dal Presidente della Repubblica ..
27 Maggio 2018 - 22:51- Visite:332
Veto su Savona, Mattarella abortisce il ..
Il Capo dello Stato aveva approvato la lista dei ministri con l'esclusione ..
27 Maggio 2018 - 21:27- Visite:394
Alto frignano, arriva l'auto ..
L'annuncio dell'Ausl del potenziamento del servizio non soddisfa il ..
26 Maggio 2018 - 13:44- Visite:309

Derma Più

Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:116122
Restituiti a Gatti e Montanari i pc, i ..
Laboratorio e casa dei due ricercatori oggetto del blitz della Finanza il ..
22 Marzo 2018 - 08:51- Visite:39549
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la..
Il Ministro e candidato ha scritto a Giancarlo Muzzarelli chiedendo di ..
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:37043

Assiteca


Feed RSS La Pressa

Feed RSS La Pressa