Vaccino covid terza dose
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
rubrichePressa Tube

'Molti vaccinati credono di essere immuni e precauzioni si abbassano'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Responsabile del Dipartimento Sanità pubblica Davide Ferrari: 'Precauzioni necessarie per tutti, Omicron in aumento ma la variante Delta è ancora prevalente'


'Molti vaccinati credono di essere immuni e precauzioni si abbassano'

'La conferma che nel giro di pochi giorni l'Ausl riuscirà a gestire il collo di bottiglia venutosi a creare con il boom di contagi, di tamponi e di quarantene del post feste di Natale, la raccomandazione per tutti i quasi 19.000 cittadini in quarantena di non uscire per eseguire un tampone senza indicazione dell'Ausl, l'invito a vaccinarsi e ad usare tutti, vaccinati e non vaccinati, le precauzioni altrettanto fondamentali: uso della mascherina FFP2, igienizzazione delle mani e distanziamento. Purtroppo su questo fronte molti vaccinati pensano di essere immuni e abbassano il livello di precauzione. Poi sappiamo che i positivi vaccinati hanno meno possibilità di finire in ospedale e in terapia intensiva, per questo rimane fondamentale vaccinari, ma è altrettanto fondamentale continuare ad utilizzare tutte le precauzioni'
Sono i punti ribaditi oggi da Davide Ferrari, responsabile del Dipartimento di Sanità pubblica dell'Ausl di Modena che al centro servizi di Baggiovara ha fatto il punto sulla pandemia ma anche sulla difficile gestione delle persone in isolamento che oggi hanno obblighi e corsie preferenziali rispetto ai tempi e alla tipologia di copertura vaccinale. Le quarantene cambiano infatti fino a ridursi o a scomparire a seconda del fatto di essere vaccinati con due dosi e da quanto tempo o con l'aggiunta della dose booster.

Uscire senza l'ok dell'autorità sanitaria in fase di isolamento significa violare una norma ed il rischio è alto visto che i nominativi di chi è in quarantena sono inviati anche alle forze dell'ordine che possono verificare e contestare immediatamente l'avvenuta violazione. Ma la pazienza per i 19.000 modenesi in isolamento anche solo per essere contatti stretti e che attendono da giorni la comunicazione per il tampone utile sia per un eventuale inizio quarantena, sia per uscire dalla quarantena è ormai al limite. I casi di ricorsi, sbagliati, al pronto soccorso o in farmacia sono sbagliati. Chi è tracciato dall'Ausl o come positivo ma anche come contatto stretto asintomatico, e posto in isolamento, deve uscire solo per fare il tampone e solo se questo è disposto dall'Ausl. 'Stiamo adattando la nostra struttura alle nuove indicazioni e nel giro di pochi giorni riusciremo a smaltire il pregresso accumulato in questi giorni'. Del resto avere 19.000 cittadini in isolamento e controllati non è cosa facile da gestire e tantomeno quando il numero di contagiati tracciati continua ad aumentare. 'Il picco? Sicuramente deve ancora arrivare, alcuni previsioni parlano di fin gennaio, ma è una incognita. Fatto sta che proprio per questo dobbiamo continuare a vaccinarci e ad adottare tutte le precauzioni'

Gi.Ga.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:194184
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:191912
'Trentanove di febbre e dolori dopo la terza di dose di Moderna'
Societa'
21 Novembre 2021 - 09:46- Visite:134722
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:110011
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:80278
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71705

Pressa Tube - Articoli Recenti
Marcia delle libertà fa tappa a ..
'Dobbiamo renderci conto del valore dei diritti umani che oggi vengono concessi col ..
20 Gennaio 2022 - 16:00- Visite:3693
Emilia Romagna, il minuto di silenzio..
Ma tra lo stupore di tutti i consiglieri, la presidente Petitti ha interrotto il minuto di ..
18 Gennaio 2022 - 17:53- Visite:961
S.Antonio: la fiera blindata dal ..
Viaggio tra le bancarelle distanziate, tra attrezzi da cucina introvabili e gastronomia da ..
17 Gennaio 2022 - 13:25- Visite:4975
Protesta contro super green pass, ..
Lo ha annunciato il sindaco di Messina, Cateno De Luca, nel corso di una diretta Facebook ..
17 Gennaio 2022 - 10:58- Visite:1289
Pressa Tube - Articoli più letti
Esplodono i contagi: è il fallimento..
Si continua viceversa la caccia al no-vax (il quale per ora continua a non infrangere alcuna..
29 Dicembre 2021 - 12:03- Visite:84620
No al green pass, lavoratori uniti: ..
'L'articolo 1 della Costituzione oggi viene superato da un decreto che subordina il diritto ..
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:67034
'Green Pass, traditi da Stato e ..
I lavoratori di CNH senza Green Pass, a cui è negata la mensa, hanno ricevuto la ..
23 Settembre 2021 - 13:17- Visite:62142
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo ..
Lo ha ribadito il Ministro Lorenzin nell'esordio modenese della sua campagna elettorale: ..
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:45133