La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

Pighi: 'Cemento a Vaciglio? Ascoltare e decidere'

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'ex sindaco Pighi, che di questi temi discuteva in giunta con l'allora assessore Daniele Sitta, apre in generale sul saldo zero, ma a certe condizioni


Pighi: 'Cemento a Vaciglio? Ascoltare e decidere'

'Il confronto è cruciale su questi temi e quindi ben venga il dibattito, si tratta di una bella esperienza democratica. La giunta ascolti i cittadini, e poi decida. Non mi intrometto, ma sono sicuro deciderà per il meglio'. Certo, serve 'un uso molto oculato delle zone edificabili'. Parola di Giorgio Pighi, professore di diritto e avvocato, per due mandati sindaco di Modena, che, interpellato, interviene oggi per la prima volta sulla vicenda Morane-Vaciglio. Del (vecchio) progetto che, proprio mentre la Regione sta confezionando la nuova legge urbanistica dell'Emilia-Romagna, ha fatto riemergere in città i grandi temi del consumo di suolo e del 'saldo zero', annunciato a più riprese dall'attuale giunta, tiene banco la previsione finale di 550 nuovi appartamenti in un'area vergine. Dopo che il piano è stato rivisto dalla giunta Muzzarelli sul fronte dell'housing sociale, Pighi ricostruisce e precisa: 'E' il piano regolatore del 1989 a considerare il terreno vergine in questione come edificabile. Si tratta di terreno agricolo solo sul piano empirico. Superate le aree F, quelle non urbanizzate ma urbanizzabili per attrezzature generali, eventi o attivita', bisogna decidere comunque se lasciare tutto com'è o meno. Quindi bene il dibattito democratico, i cittadini devono poter confrontarsi' manifestazione di domani sera inclusa, quando alle 20.30 comitati e non solo animeranno l'evento #mobastacemento-Luci a Vaciglio. 'Sarà poi il nuovo piano regolatore a stabilire e declinare la definizione di saldo zero', prefigura l'ex sindaco Pd citando un altro 'terreno' atteso ma complesso, non da oggi, per l'attuale giunta.

In ogni caso Pighi, che di questi temi discuteva in giunta con l'allora assessore Daniele Sitta, apre in generale sul saldo zero, ma a certe condizioni. In questo caso Pighi procede via Facebook cosi': 'Raggiungere il saldo zero- ragiona online Pighi- è possibile solo creando equilibrio fra la domanda e l'offerta di immobili. Il trend dell'edificazione e' in discontinuita', rispetto agli anni precedenti a partire dagli anni Novanta, negli ultimi anni ha avuto un'accelerazione fortissima. In una situazione del genere la previsione di alcune edificazioni nuove- conviene l'ex primo cittadino- dà risposta a un bisogno sociale e non interrompera' certo il numero delle ristrutturazioni'. Insomma, evidenzia e rivendica Pighi, 'la prospettiva del 'saldo zero' a mio avviso e' l'unica sensata, l'avevamo messa nel documento sul nuovo Prg approvato nel 2014'. Ma per renderla fattibile, aggiunge l'ex sindaco con un consiglio indiretto a chi di dovere durante un dibattito online, 'bisogna, sono d'accordo, fare un uso molto oculato delle zone edificabili (non sono agricole secondo il Prg, qualcuno ci casca ancora) ma questo non vuole dire mortificare la domanda presente fra i cittadini'.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.
Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazion..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:128431
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:89999
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:50645
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:48728
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:46868
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:45198
Politica - Articoli Recenti
Al duo Di Marco - Donà la piazza 'beat'..
Proposta unica ed affidamento diretto dal Comune alle due artiste. ..
18 Settembre 2019 - 01:19- Visite:21
Fuga da Forza Italia: gli ex An tornano ..
Berlusconi, che prima di tutti ha capito il gioco e il problema, non ha ..
17 Settembre 2019 - 20:25- Visite:295
Minori, venerdì protesta in 7 città ..
A Bologna la manifestazione per la prima volta davanti al tribunale dei ..
17 Settembre 2019 - 19:02- Visite:108
Enrico Pavesi nuovo coordinatore ..
Dopo l'uscita di Rizzo nominato il carpogiano Pavesi alla guida dei giovani..
17 Settembre 2019 - 17:39- Visite:231


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:128431
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:89999
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:59864
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:51860

Feed RSS La Pressa


Contattaci

Feed RSS La Pressa