La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Richetti ri-lancia il quotidiano nazionale Pd, ma dimentica di dire che editore è quel Piacentini che ha dichiarato fallimento a Modena

La Pressa
Logo LaPressa.it

Democratica è una srl di proprietà del 40% di Piacentini costruzioni spa (oggi socio con 4mila euro mentre in Eyu ne aveva messi 342.179 ) e del Pd (oggi socio con 6mila euro contro i 513.269 di Eyu). Presidente del cda di Democratica è Adrio Maria De Carolis, consiglieri sono Antonella Trivisonno, il modenese Simone Torrini, Federica Piacentini e Mattia Peradotto


Richetti ri-lancia il quotidiano nazionale Pd, ma dimentica di dire che editore è quel Piacentini che ha dichiarato fallimento a Modena

'E' nata Democratica.com'. Così il deputato modenese Pd (portavoce nazionale di Matteo Renzi) Matteo Richetti rilancia oggi sui social la ri-nascita del nuovo sito di informazione del Pd nazionale. Un sito completamente rivisto che - si legge - 'eredita l’esperienza innovativa di Unita.tv e raccoglierà intorno al quotidiano digitale le idee, le discussioni e le testimonianze che animano ogni giorno la più grande casa politica d’Italia'. E oggi Andrea Romano firma l'editoriale di presentazione.

Bene. Ma chi è l'editore di questa nuova Unità? Non più la Eyu srl che editava inzialmente Democratica (il cui primo numero era uscito il 30 giugno 2017 e che ad agosto aveva sospeso le pubblicazioni anche on line), ma Democratica srl. Cosa cambia in realtà? Democratica srl è frutto della variazione della denominazione precedente avvenuta il 18 agosto 2017 (Eyu srl di cui infatti ha la stessa partita Iva) e di una variazione del capitale sociale precedente (855.448 euro) per diminuzione (oggi è di appena 10mila euro).

Per il resto nulla cambia: i soci sono gli stessi. Democratica è una srl di proprietà del 40% di Piacentini costruzioni spa (oggi socio con 4mila euro mentre in Eyu ne aveva messi 342.179 ) e del Pd (oggi socio con 6mila euro contro i 513.269 di Eyu). Presidente del cda di Democratica è Adrio Maria De Carolis, consiglieri sono Antonella Trivisonno, il modenese Simone Torrini, Federica Piacentini e Mattia Peradotto.

Ecco, quindi il modenese Piacentini e il Pd editano la nuova Unità grazie a una società creata ad hoc pochi mesi fa.

Bene, ma Richetti nel presentare il nuovo quotidiano nazionale Pd dimentica una notizia. Che ribadiamo per trasparenza. Piacentini costruzioni spa è una società della famiglia Piacentini, la stessa famiglia che il 2 agosto 2017 ha fatto fallire la società modenese Pe Piacentini editore srl, con sede a Castelnuovo Rangone che editava il quotidiano Prima Pagina (chiuso in poco più di una settimana a ottobre 2016 dopo 5 anni di pubblicazioni). Il curatore fallimentare è Diana Rizzo e dovrà gestire uno scoperto di diverse migliaia di euro nei confronti di giornalisti e dipendenti ai quali nulla è stato comunicato circa il fallimento e che avevano rateizzato - in un accordo firmato - il credito (tfr e stipendi arretrati) a loro favore con la società in liquidazione.

Piacentini editore srl è di proprietà per il 51% di Piacentini srl e per quote pari all'8,8% dei figli dei fratelli costruttori (Stefano, Giulio, Federica e Carlo) e per il 5% di Psa srl, società della quale Simone Torrini (oggi consigliere di Democratica srl) e Davide Torrini detengono il 24% a testa. Il 51% è dunque di Piacentini srl, una società che è partecipata da Dino Piacentini (nella foto) per il 24,4%, da Maurizio Piacentini per il 27,3% e da Giovanni e Oscar Piacentini per il 19,3% a testa. Quote inferiori al 6% sono di Piacentini Patrizia e Virginia.

Insomma: il Pd nazionale rilancia oggi il proprio mezzo di informazione in pompa magna attraverso il portavoce modenese di Renzi. Ma lo stesso portavoce, Matteo Richetti, dimentica di dire che l'editore (che egli del resto conosce benissimo) di questo nuovo mezzo di comunicazione ha appena dichiarato fallimento a Modena con un'altra società editoriale lasciando senza il dovuto i giornalisti assunti.

Giuseppe Leonelli


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144802
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103202
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:62539
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:53698
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:51678
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:48692
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11787
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14987
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13073
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12338


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19422
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14987
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13073
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12469