La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

'Salto della quaglia', e l'ambientalista Alessandra Filippi è assessore

La Pressa
Logo LaPressa.it

Anticipato da La Pressa, l'esponente di spicco di Legambiente ha risposto alla chiamata di Muzzarelli e ha firmato. Nel governo cittadino PD porterà avanti i progetti che ha sempre contestato: da Vaciglio alla Bretella autostradale


'Salto della quaglia', e l'ambientalista Alessandra Filippi è assessore

Anche se incredibile, tutto come previsto e pubblicato ieri da La Pressa: l'ambientalista Alessandra Filippi è il nuovo assessore all'ambiente e alla mobilità sostenibile del Comune di Modena. Esponente di spicco di Legambiente, (ufficialmente fino a 15 giorni fa quando ha rassegnato le dimissioni dal circolo cittadino dell'Associazione di cui è stata anche rappresentante regionale), Alessandra Filippi, 53 anni, architetto, è molto conosciuta per le sue, anche recenti, 'battaglie' ambientaliste contro la bretella Campogalliano-Sassuolo, o perché in contrapposizione alle scelte politiche portate avanti da Comune, enti locali e Regione proprio su temi e progetti portanti in ambito ambientale ed infrastrutturali che per anni ha contestato e che, oggi, come assessore dovrà rappresentare e, delle due, almeno nell'indirizzo, difendere. Nel dibattito sulla ferrovia Modena-Sassuolo 'Gigetto' o sulla realizzazione dei 550 nuovi alloggi a Vaciglio, frutto di un progetto da lei definito sbagliato.

Progetti che come membro effettivo della squadra di Muzzarelli e del governo PD difficilmente, al di la di una pavantata quanto improbabile autonomia, ora potrà contestare. Perché anziché scegliere di scendere di nuovo nelle strade, con la sua bandiera gialla e verde, per esprimere una visione alternativa di mobilità e di sviluppo sostenibile rispetto a quella rappresetata dalla giunta Muzzarelli, la Filippi ha deciso di rappresentarla e di esserne parte integrante. Salendo in Municipio, sullo scranno da assessore, al governo della città. Dove cambia tutto, dove tutto, non può o non deve essere come prima. Anche solo per quell'anno che divide dalle elezioni. Perché dalla piazza critica nei confronti di cementificazione e opere pubbliche, contestate per il loro impatto ambientale, la Filippi ora è, al di la dei distinguo di maniera, parte integrante di quel mondo e di quella visione politica sui temi ambientali e sui progetti infrastrutturali che a livello modenese ha criticato, nel metodo e nel merito.

'Posizioni che continuerò ad esprimere in autonomia nella discussione che sugli stessi temi e gli stessi progetti, saranno portati avanti in giunta' - prova a spiegare il neo assessore. E nel parlare la Filippi si acccorge di usare ancora il 'noi' riferito a Legambiente, però, e non all'amministrazione ci sui ora fa parte e per due volte si corregge provando a mettere le mani avanti: 'Non suggerirò nulla all'associazione che non rappresento più', quasi a prenderne almeno le distanze formali, se non sostanziali. La comprendiamo e ammiriamo lo sforzo di spiegare alla stampa, pubblicamente, quello si presenta come un vero e proprio 'salto della quaglia'. Il suo. Da una parte all'altra delle posizioni ambientaliste, se non politiche sicuramente di governo, della città e del territorio. Anche se limitate (e non è poco), a quelle deleghe prettamente ambientali ed ambientaliste, nei termini di mobilità sostenibile, redistribuite dopo le dimissioni dell'Assessore Giacobazzi e che non comprendono quelle 'di peso' dei lavori pubblici, patrimonio e infrastrutture, trasferite invece da Muzzarelli al fedelissimo assessore PD Giulio Guerzoni, presente non a caso alla conferenza stampa che abbandona per non perdere un aereo. 

Rimangono in due, i protagonisti della giornata: il sindaco e la sua nuova 'conquista' politica ed amministrativa, in vista delle prossime elezioni amministrative che - sottolinea Muzzarelli - 'come altri hanno dichiarato, anche noi siamo convinti di vincere'. E sulle posizioni critiche espresse dalla Filippi come rapprentante di Legambiente, il sindaco risponde: 'Siamo abituati a fare sintesi e la faremo anche in questo caso. La scelta di Alessandra Filippi rafforza l'asse della sostenibilità di un lavoro della giunta che prosegue all'insegna del programma della maggioranza votato dagli elettori e del Patto per la crescita sostenibile'

Gi.Ga. 



Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55588
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43935
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la proiezione del film Vaxxed'
Politica
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:41634
AeC, la moglie di Muzzarelli nel collegio dei revisori
Quelli di Prima
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19435
Muzzarelli aumenta le tasse senza motivo: idea sovietica
Parola d'Autore
27 Marzo 2020 - 19:22- Visite:17427
Vitalizi regione, ecco tutti i nomi e i compensi
Politica
28 Luglio 2017 - 17:16- Visite:15452
Politica - Articoli Recenti
Multe sulla strada: il Comune punta a..
E' la cifra prevista in entrata nel bilancio cittadino derivante dalle sanzioni per ..
17 Settembre 2020 - 09:36- Visite:232
Modena, la giunta si autocelebra. Il ..
In fondo si trattava di una festa di partito e, qui a Modena, non si sa bene dove finiscano ..
16 Settembre 2020 - 23:30- Visite:636
Ospedale Mirandola, i nodi al ..
Golinelli (Lega): 'Il PD dimostri la volontà di elevare l'ospedale cambiando il Pal che lo ..
16 Settembre 2020 - 16:43- Visite:274
'Finti minori stranieri, il Comune ..
Il Capogruppo FI in Consiglio comunale dopo l'inchiesta giornalistica legata alla sua ..
16 Settembre 2020 - 16:25- Visite:223


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144891
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103238
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76554
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:71294