Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliPolitica

'Sovraffollamento bus studenti? Solo percezione, limiti rispettati'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Cosìl'Assessore regionale Corsini dopo l'incontro con le aziende dei trasporti: 'Servizio promosso, i ragazzi devono distribuirsi sui bus in più


'Sovraffollamento bus studenti? Solo percezione, limiti rispettati'

“Sugli autobus della regione è generalmente rispettato il limite dell’80% della capienza, e le segnalazioni di sovraffollamento sono spesso il frutto di una percezione non sempre realistica, a cui si aggiunge una complessiva tendenza a non sfruttare correttamente i mezzi di potenziamento messi a disposizione'. Lo ha affermato l’assessore regionale alla Mobilità, Andrea Corsini- commentando l'esito del tavolo tecnico con le agenzie e le aziende dei trasporti convocato dall’assessorato regionale alla Mobilità e Trasporti allo scopo di 'continuare il dialogo con i territori, il monitoraggio del sistema e far fronte a eventuali problematiche dovute a questa delicata fase di ripartenza'

E' un bilancio positivo, che auto-promuove il ruolo della Regione rispetto all'efficacia dei provvedimenti nell'affrontare e nel gestire la situazione di emergenza riguardante il trasporto pubblico scolastico che, oltre ai soliti problemi legati all'avvio, quest'anno deve fare i conti con gli effetti delle disposizioni anti-covid che hanno limitato la capacità massima dei mezzi all'80% della capienza.

E allora le immagini dei bus sovraffollati che anche La Pressa ha ricevuto e pubblicato in questi giorni cosa stanno ad indicare?

La risposta dell'assessore è lapidaria e riporta la responsabilità agli stessi studenti che 'in generale - afferma - tendono a salire sul primo bus, anche se dopo pochi minuti ne arrivano altri che restano semi vuoti'. Insomma studenti bocciati o rimandati a migliorare i loro comportamenti e Regione promossa a pieni voti e pronta a proporre la ricetta per 'continuare - dice l'Assessore - a migliorare il servizio'. 'Per farlo è necessaria quindi la collaborazione di tutti, la Regione è in prima linea, pronta a intervenire laddove dovessero emergere delle criticità, e continua a impegnarsi per garantire un servizio sempre più puntuale, ma l’appello che rivolgo alle studentesse e agli studenti è di fare la loro parte continuando a usare sempre la mascherina'

'Nonostante la generale difficoltà legata agli orari ancora provvisori delle scuole che costringe le aziende dei trasporti a ripianificare continuamente la distribuzione dell’offerta per tamponare in tempi record le uscite degli studenti con corse extra - continua corsini - su tutto il territorio regionale si registra un’offerta adeguata, con autobus che viaggiano a capienza regolare e con molte corse di rinforzo negli orari di massimo afflusso, erogate anche da mezzi di trasporto privati, e spesso non adeguatamente sfruttate. Permane dunque qualche isolata criticità che sarà risolta con la partenza degli orari definitivi.

Il prossimo tavolo tecnico - chiude l'assessore - è in programma tra circa 20 giorni quando l’offerta complessiva del servizio sarà riprogrammata e ulteriormente potenziata a fronte dell’entrata in vigore dell’orario scolastico definitivo'

Il prossimo tavolo tecnico è in programma tra circa 20 giorni quando l’offerta complessiva del servizio sarà riprogrammata e ulteriormente potenziata a fronte dell’entrata in vigore dell’orario scolastico definitivo.




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Politica - Articoli Recenti
Di Maio in seggio emiliano blindato ..
Il video di allora: 'Io col partito che in Emilia Romagna toglieva i bambini alle famiglie ..
30 Luglio 2022 - 20:24
Pd regala collegio sicuro in Emilia a..
'Credo che Luigi Di Maio sia stata la persona che più ha compreso potenzialità e gli ..
30 Luglio 2022 - 19:51
Voto, Pd Modena fa la rosa dei ..
Fanno parte della lista l’ex direttrice sanitaria Ausl, appena andata in pensione, Silvana..
30 Luglio 2022 - 16:23
Dai 5 Stelle ad Articolo 1: la nuova ..
Porte aperte in Articolo 1 per Max Bugani e Marco Piazza, i due storici esponenti del ..
30 Luglio 2022 - 14:40
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58