SAN FELICE BANCA
SAN FELICE 1893 BANCA POPLARE
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
SAN FELICE BANCA
articoliSocieta'

A Modena, con emergenza Covid, reati in calo del 33%

La Pressa
Logo LaPressa.it

I reati da gennaio ad agosto 2020 a Modena sono stati 5.981, furono 9.016 nello stesso periodo del 2019. Risposta del Sindaco al M5S su sicurezza Novi Sad


A Modena, con emergenza Covid, reati in calo del 33%

I reati da gennaio ad agosto 2020 a Modena sono stati 5.981, il 33 per cento in meno rispetto allo stesso periodo del 2019 quando furono 9.016. La diminuzione complessiva si riflette su tutte le principali specifiche di reato contemplate dalla statistica con la sola eccezione delle frodi informatiche, in aumento del 5%.

Dati resi noti oggi dal Sindaco di Modena in risposta ad una interrogazione sull'insicurezza del Novi Sad presentata dal Consigliere del Movimento 5 stelle Andrea Giordani che illustrando l’interrogazione, ha chiesto in particolare quali sono gli interventi effettuati da Modena Parcheggi, gestore del Parcheggio del centro, in linea con le indicazioni della Questura, e se l’Amministrazione abbia messo in campo azioni per migliorare la sicurezza.

Il sindaco ha annunciato l’avvio a breve di un’attività di educativa di strada presso l’area del parco Novi Sad.

Il modo giusto per affrontare le situazioni “non è, però, stilare mappe della paura – ha affermato Muzzarelli riferendosi indirettamente all'iniziativa di Fratelli d'Italia - cercare di indicare i luoghi dell’insicurezza e trovare qualcuno a cui dare tutte le colpe. Tutte le Istituzioni devono collaborare per offrire risposte concrete e il Comune, con la Polizia locale, è pienamente in campo per fare fino in fondo la propria parte, a fianco dello Stato e delle Forze dell’Ordine”.

Il sindaco ha quindi colto l’occasione per esprimere l’auspicio “che tutti gli eletti modenesi, senza distinzione di partito, affianchino l’amministrazione comunale nelle richieste al Governo nazionale in materia di sicurezza”.

Ha poi ricordato gli interventi rispetto alla gestione del Parcheggio del Centro prospettati da Modena Parcheggi e già comunicati nella scorsa seduta consiliare rispondendo ad altre interrogazione. Per quanto riguarda la navetta, il servizio è stato sospeso a inizio del lockdown per ragioni di sicurezza pubblica e di inutilizzo: “è in corso una valutazione sulla possibile riattivazione del servizio che però dovrà essere pienamente sicuro”, ha aggiunto.

Per quanto riguarda il parco Novi Sad, 'l’area - ha affermato - è oggetto di costante presidio da parte della Polizia locale (da gennaio a settembre 685 controlli in orario serale-notturno) “nell’ultima settimana è anche stata svolta un’azione mirata in zona con la nuova unità cinofila anti droga, che dai primi riscontri risulta essere molto efficace”.

Il sindaco ha quindi ricordato la presenza di otto telecamere di videosorveglianza cittadina “che saranno implementate” e ha evidenziato come nella zona sia in corso anche un progetto di riqualificazione urbana cofinanziato dalla Regione che unisce interventi di diverso tipo per migliorare frequentazione, vivibilità e sicurezza. In programma ci sono il potenziamento di illuminazione e videosorveglianza, attività di educativa di strada per la prevenzione di comportamenti devianti e di sensibilizzazione all'uso civico degli spazi pubblici con il coinvolgimento di volontari della sicurezza e guardie zoologiche, la realizzazione di due aree svago poste ai due lati del parco: un’area bimbi e un’area fitness i cui lavori hanno preso il via proprio oggi. Ed entro fine anno uscirà il bando pubblico per l’ex Colombofila che insiste sul Novi Sad.

Nella replica il consigliere Giordani ha affermato che “anche se i reati sono diminuiti, è possibile che si stiano rimodulando e concentrando in alcune zone della città, come dimostra anche la recente operazione dei Carabinieri. Forse sarebbe il caso di rimodulare sulle stesse zone anche gli interventi di prevenzione, controllo e repressione”.




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

SAN FELICE 1893 BANCA POPLARE

Societa' - Articoli Recenti
Occupavano abusivamente edificio ..
Tutti stranieri, di cui uno spacciatore, trovati all'interno di una porzione di fabbricato ..
21 Maggio 2022 - 12:50
Vaiolo scimmie pure in Italia, ..
'La maggioranza dei casi ad oggi riportati sono avvenuti all’interno di comunità chiuse, ..
21 Maggio 2022 - 10:31
Modena: imprenditore edile vicino ai ..
L'uomo, 67enne, di origini campane, residente in città, è stato definito come 'fiscalmente..
21 Maggio 2022 - 04:16
Celiachia: in 1200 seguiti dal ..
Tra i 60 ed i 70 i nuovi casi ogni 12 mesi. Sono 400 i pazienti seguiti dalla Pediatria.
20 Maggio 2022 - 23:03
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39