Caf Italia
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Caf Italia
articoliSocieta'

Carcere, sovraffollamento strutturale, il 65% dei detenuti è straniero

La Pressa
Logo LaPressa.it

Anche negli ultimi 12 mesi la capienza massima fissata a 369 posti è stata costantemente superata del 30%. Gli stranieri sono 320


Carcere, sovraffollamento strutturale, il 65% dei detenuti è straniero
Una capienza massima fissata a 369 posti costantemente superata negli anni, di una quota superiore al 30%. La situazione di sovraffollamento del carcere di Modena non accenna ad arrestarsi. Negli ultimi 12 mesi la popolazione carceraria media è stata di 488 detenuti, 119 in più rispetto a quella che costituisce la capienza massima. Con picchi, segnalati in questi giorni dal Siulp che ha eleborato i dati dell'amministrazione penitenziaria, di 498, 129 in più rispetto ai consentiti nel mese di marzo.

Dati che, nel carcere di Modena, dipingono una situazione di forte pressione a tutti i livelli. Sul lavoro degli agenti della Polizia Penitenziaria, sul personale e sugli stessi detenuti, obbligati a vivere in spazi non soltanto delle celle ma anche dei luoghi esterni ad esse, ridotti di molto rispetto a quanto la legge prevede.

Caduti nel vuoto appaiono anche gli appelli alla politica lanciati delle associazioni che si occupano dei diritti dei detenuti. Che nel caso del carcere di Modena continuano ad essere in prevalenza stranieri. Sui 488 detenuti presenti in quota superiore al 30 per cento, una media di 320 e rappresentata da stranieri, corrispondente al 65 per cento del totale, che si conferma come una delle più alte in Emilia Romagna, regione che a sua volta registra la percentuale più alta in Italia per numero di stranieri. Elemento determinante nel definire l'indice di sovraffollamento che come conseguenza diretta ha il ricorso a misure detentive alternative al carcere, disposti dal giudice. A partire dagli arresti domiciliari. Una misura che spesso genera tra i cittadini un senso di impunità ed inadeguatezza del sistema repressivo italiano


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Societa' - Articoli Recenti
Non una di meno: l'odio femminista ..
Volantini e striscioni minacciosi contro il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni
26 Novembre 2022 - 19:16
Tragedia a Ischia, frana a ..
Ci sono 20-30 nuclei familiari isolati e una decina di immobili crollati
26 Novembre 2022 - 11:36
L'insicurezza dei fiumi modenesi ..
I dirigenti Aipo hanno illustrato i nodi critici. Il bacino del Secchia, in sicurezza solo ..
26 Novembre 2022 - 08:17
Al centro antiviolenza di Modena ..
La maggioranza sono straniere. Il punto sull'attività della Casa delle donne di Modena: ..
26 Novembre 2022 - 00:36
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39