Ram service
SANFELICE 1893 Banca Popolare
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Ram service
articoliSocieta'

Coronavirus, ecco le 'Unità speciali di continuità assistenziale'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Team di medici dedicati all’assistenza domiciliare dei pazienti positivi che non necessitano di ricovero ospedaliero. Si parte a Carpi e Vignola


Coronavirus, ecco le 'Unità speciali di continuità assistenziale'

L’Azienda USL di Modena, insieme ai sindacati FIMMG e SNAMI per la Continuità Assistenziale, da un lato, e dall’altro con SUMAI per la specialistica ambulatoriale, ha creato le cosiddette Unità Speciali di Continuità Assistenziale (Usca), dedicate all’assistenza domiciliare di pazienti con sintomi sospetti per covid-19 o pazienti già noti come positivi, isolati a domicilio o dimessi dagli Ospedali.

Formate da medici di continuità assistenziale, medici che frequentano il corso di formazione specifica regionale in medicina generale, medici specialisti ambulatoriali che hanno dato la loro disponibilità e medici iscritti all’Ordine dei medici di Modena e che si avvalgono della collaborazione di infermieri ed altri operatori sanitari, le Usca della provincia di Modena saranno dislocate sul territorio con l’obiettivo di ampliare il più possibile le fasce orarie di attività.

In questi giorni la prima Usca è partita a Carpi, una delle realtà che hanno avuto da subito un gran numero di persone covid-19 positive in isolamento, e da oggi è attiva anche a Vignola. Nei prossimi giorni prenderanno il via in tutta la provincia, mentre l’Azienda sta acquisendo progressivamente le disponibilità dei diversi professionisti.

“L’istituzione delle Unità Speciali – spiega Anna Franzelli, direttrice del Dipartimento di cure primarie – è volta a rafforzare la gestione dell'emergenza sanitaria per l’epidemia da coronavirus nell’ambito dell’assistenza territoriale, e si affianca e potenzia il preziosissimo lavoro dei Medici di medicina generale, Pediatri di libera scelta e Medici di continuità assistenziale, a cui il cittadino dovrà continuare a rivolgersi per problemi di salute e che svolgeranno un’importante azione di valutazione diagnostica iniziale. Dobbiamo davvero ringraziare tutti i professionisti che hanno dato la loro disponibilità a collaborare a questa preziosa attività per i nostri cittadini”.

Sarà infatti il Medico di Medicina Generale, il Pediatra o il medico di Continuità Assistenziale ad attivare l’Unità Speciale che, anche dopo un primo contatto telefonico con il paziente, programma l’intervento a domicilio, raccordandosi, se necessario, con il Dipartimento di Sanità Pubblica. Il medico dell’Unità Speciale può disporre la permanenza al domicilio e il monitoraggio del paziente a casa propria, ma anche gli accertamenti diagnostici veloci, o in caso di condizioni cliniche critiche attivare il 118 e quindi il ricovero.

Come previsto dall’accordo sindacale, sottoscritto nei giorni scorsi, l’Azienda USL metterà a disposizione dei medici delle Usca un’auto e ambienti - non accessibili al pubblico - dedicati alle attività di documentazione, ricezione delle chiamate, inserimento dati. Inoltre, tramite il Dipartimento di Cure Primarie, provvederà al rifornimento dei kit con i dispositivi di protezione individuale necessari.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

SANFELICE 1893 Banca Popolare
Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:209916
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:134865
Primario di Baggiovara: 'Esiste un dramma dei pazienti No Covid'
Societa'
23 Novembre 2020 - 17:35- Visite:54038
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:51099
Ex primario Ps Modena: 'Covid, ecco terapia domiciliare che consiglio'
Societa'
06 Novembre 2020 - 20:51- Visite:43553
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
La Provincia
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:42099
Societa' - Articoli Recenti
Covid, 824 contagi in Emilia Romagna ..
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 204 (-9 rispetto a ieri), 1.466 quelli ..
06 Maggio 2021 - 16:16- Visite:952
Coop Alleanza 3.0 sostiene ricerca ..
Lotta al rabdomiosarcoma, il più frequente e aggressivo tumore dei tessuti molli dell'età ..
06 Maggio 2021 - 13:38- Visite:124
'A Modena 100.000 immunizzati, con ..
L'aggiornamento del DG Ausl Brambilla: 'Obiettivo rimane di 6000 dosi al giorno. Spostamento..
06 Maggio 2021 - 13:11- Visite:224
Si schianta in auto ma non ha la ..
E' un 24enne fermato dalla Polizia locale in viale Autodromo. Fermo di 3 mesi per la Peugeut..
06 Maggio 2021 - 11:41- Visite:134


Societa' - Articoli più letti


'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:209916
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:134865
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:87652
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:71682