Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Modenamoremio
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliSocieta'

Giorno Ricordo, Modena si ferma per l'omaggio ai martiri delle Foibe

La Pressa
Logo LaPressa.it

Muzzarelli: 'Quella delle Foibe è una storia sulla quale non ci si può dividere e abbiamo il dovere politico e morale di tenerne viva la memoria'


  • Giorno Ricordo, Modena si ferma per l'omaggio ai martiri delle Foibe
  • Giorno Ricordo, Modena si ferma per l'omaggio ai martiri delle Foibe
  • Giorno Ricordo, Modena si ferma per l'omaggio ai martiri delle Foibe
  • Giorno Ricordo, Modena si ferma per l'omaggio ai martiri delle Foibe
  • Giorno Ricordo, Modena si ferma per l'omaggio ai martiri delle Foibe
  • Giorno Ricordo, Modena si ferma per l'omaggio ai martiri delle Foibe
  • Giorno Ricordo, Modena si ferma per l'omaggio ai martiri delle Foibe
  • Giorno Ricordo, Modena si ferma per l'omaggio ai martiri delle Foibe

Si sono tenute questa mattina a Modena le celebrazioni istituzionale in occasione del Giorno del Ricordo dedicato alle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata. La cerimonia commemorativa è iniziata in piazzale Natale Bruni con la deposizione di una corona d’alloro al monumento dedicato ai Martiri delle foibe. Presenti il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, il presidente della Provincia Giandomenico Tomei e il presidente del Consiglio comunale Fabio Poggi, diversi rappresentanti della maggioranza (i consiglieri Pd in Comune Stefano Manicardi e in Regione Francesca Maletti) e delle opposizioni a partire dal capogruppo di Forza Italia in Comune Piergiulio Giacobazzi, dai consiglieri Lega Santoro, De Maio, Bertoldi e Prampolini e dal consigliere regionale Fdi Michele Barcaiuolo, oltre a rappresentanti dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia a partire dal presidente, il generale Giampaolo Pani.


La cerimonia è stata aperta dal vicario generale monsignor Giuliano Gazzetti che ha benedetto il Monumento di pietra carsica intitolato “Ai figli di Istria, di Fiume, di Dalmazia, italiani per stirpe lingua e cultura, martiri in foiba in mare in prigionia, esuli nel mondo per amor di patria”. Lo stesso vicario ha poi celebrato la messa nella chiesa monumentale del Tempio dei caduti.



'Quella delle foibe, un termine che ha arricchito il catalogo degli orrori del Novecento, è una storia sulla quale non ci si può dividere e abbiamo il dovere politico e morale di tenerne viva la memoria'. Ha affermato il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli. 'Quando prevalgono l’odio e la violenza, quando il sentimento di vendetta sostituisce il diritto e la giustizia, quando l’ideologia sovrasta i diritti umani e l’amore per la patria diventa nazionalismo cieco ed egoista, allora – ha aggiunto il sindaco - i carnefici pensano di trovare giustificazione nella loro ferocia e tutti possono diventare vittime'. È anche per questo, secondo Muzzarelli, che è necessario che la memoria di ciò che è avvenuto diventi sempre più un patrimonio condiviso riaffermando i principi di pace, libertà, uguaglianza sui quali è costruita la democrazia: “Abbiamo il dovere di consegnare ai giovani un mondo più giusto”.

La solennità del Giorno del Ricordo è stata istituita nel 2004, fissandola al 10 febbraio, per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre di istriani, fiumani e dalmati nel Secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Modenamoremio
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189242
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183374
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109590
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:79688
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:78451
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71105

Societa' - Articoli Recenti
Variante Omicron: Ursula von der ..
Commissione Ue: 'Priorità è vaccinarsi e fare terza dose'
28 Novembre 2021 - 17:59- Visite:456
Covid, 205 contagi a Modena e nove ..
I sintomatici sono 83, gli asintomatici 122
28 Novembre 2021 - 17:56- Visite:1815
Covid, 1344 contagi in Emilia Romagna..
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 62 (+4 rispetto a ieri), 632 quelli negli ..
28 Novembre 2021 - 14:32- Visite:1493
'Sacca, l'impatto del nuovo polo ..
Il Comitato dei residenti diffonde le immagini del progetto: 'Quattrocento camion in più in..
28 Novembre 2021 - 12:10- Visite:865
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:366133
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:292607
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183374
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:180836