Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliSocieta'

Modena i ricercatori dell'Università aprono breccia per cura Alzheimer

La Pressa
Logo LaPressa.it

La Prof. Serena Carra di Unimore: 'La politica ci sostenga'


Modena i ricercatori dell'Università aprono breccia per cura Alzheimer
I ricercatori dell'Universita' di Modena e Reggio Emilia aprono una breccia nella cura delle malattie neurodegenerative come l'Alzheimer, il Parkinson, la corea di Huntington, la sclerosi laterale amiotrofica e la demenza frontotemporale. In particolare, e' stato identificato un sistema nucleare che smista e degrada le proteine danneggiate che penetrano nel nucleo. Pubblicato in questi giorni sulla rivista internazionale Embo Journal, lo studio dimostra come le alterazioni nello smistamento e nella degradazione da parte di specifici compartimenti nucleari di proteine danneggiate, che sono costantemente prodotte dalle nostre cellule, influenzino negativamente la stabilita' del nostro genoma, con importanti ripercussioni sulla salute. E quindi, gli approcci farmacologici che permetteranno di mantenere l'equilibrio proteico nel nucleo, migliorando la funzionalita' dello smistamento, dovrebbero potenzialmente stabilizzare il genoma, contrastando l'invecchiamento e la progressione delle patologie neurodegenerative correlate.
'A questa scoperta- evidenzia la professoressa Serena Carra di Unimore- si e' giunti grazie alla passione e perseveranza di personale altamente qualificato, che nonostante sia impegnato in queste delicate ricerche non e' assunto in modo stabilizzato'.
Aggiunge Carra: 'Non resta che sperare che una politica lungimirante, anche a livello locale, riconosca l'impegno e la qualita' del lavoro portato avanti dai nostri numerosi giovani ricercatori fra tante difficolta' e che ci si applichi a tutti i livelli, al fine di attuare programmi di finanziamento meritocratici e trasparenti'.

Alla ricerca, che ha ricevuto il sostegno economico di Fondazione Arisla cosi' come di Jpnd, Fondazione Cariplo, Maeci e Miur, hanno collaborato Laura Mediani e Jonathan Vinet di Unimore oltre al professor Simon Alberti.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Societa' - Articoli Recenti
Covid in Emilia Romagna, nuovo balzo ..
Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 37,3%
05 Ottobre 2022 - 16:15
Corso Canalchiaro, i lavori si ..
L'estensione dei cantieri fino a via dei Servi e fino a novembre sta complicando la ripresa ..
05 Ottobre 2022 - 16:10
Film Ferrari, riprese in piazza Roma,..
Vie principali di accesso tutte interdette, molte anche ai pedoni. Fermate bus soppresse, ..
05 Ottobre 2022 - 14:50
Modena, Muzzarelli accoglie il nuovo ..
Il tenente colonnello Capecci ha assunto l’incarico il 22 settembre in sostituzione del ..
05 Ottobre 2022 - 13:59
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39