Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
articoliSocieta'

Modena, direttiva choc: vigili del fuoco senza green pass costretti al 'pranzo al sacco'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ai vigili del fuoco senza green pass nella nostra provincia non viene fornito un pasto caldo come agli altri, ma un pranzo al sacco


Modena, direttiva choc: vigili del fuoco senza green pass costretti al 'pranzo al sacco'

Da eroi, sempre in prima fila nelle emergenze, a discriminati, costretti a consumare un pranzo al sacco fuori dalla mensa. E' quello che accade ai vigili del fuoco di Modena che ad oggi non sono in possesso del Green Pass.
Il tema della situazione di disagio che vivono poliziotti, militari e vigili del fuoco italiani senza Green Pass, costretti a non entrare in mensa e perciò obbligati a consumare i pasti in piedi o seduti sui marciapiedi con un vassoio portato loro dai colleghi, senza un tavolo e una sedia, è noto. Un divieto, quello legato alle mense, confermato dalla Circolare del 14 luglio del capo segreteria del Dipartimento della Pubblica sicurezza, Sergio Bracco.
Ma a Modena la situazione di disagio risulta ancor più amplificata. Infatti, in base a un Ordine del giorno del Comando Vigili del fuoco di Modena del quale La Pressa è in possesso, ai vigili del fuoco senza green pass nella nostra provincia non viene fornito un pasto caldo come agli altri, ma un pranzo al sacco. Insomma, due panini da mangiare in fretta, prima dell'apertura della mensa per tutti i vaccinati.

La direttiva
'Il personale che intende fruire del pasto al tavolo in sala mensa dovrà esibire agli addetti della Ditta Elior il cosiddetto “green pass” o “certificazione verde” - si legge nel documento emanato ieri -. Tutti coloro che, avendo diritto alla consumazione del pasto, non saranno in grado di esibire il predetto documento, avranno in consegna un pasto al sacco, la cui consumazione non potrà avvenire all’interno dei locali della mensa. Al fine di consentire al personale della ditta Elior la preparazione di un adeguato numero di pasti al sacco occorrerà effettuare la prenotazione degli stessi entro le 10 di ciascun giorno'.
E ancora: 'Il ritiro dei pasti al sacco avverrà a partire dalle 12 e si chiuderà nel momento in cui avviene la chiamata di apertura del servizio mensa da parte dell’annuncio con altoparlante. Si precisa che, allo stato attuale, la disposizione discende da un obbligo pervenuto al personale della ditta Elior, pertanto, fino all’emanazione di direttive ministeriali in materia, la modalità di consumazione del pasto al sacco non è regolamentata; quindi, non vi è obbligo di consumazione all’aperto, ma solo il divieto di consumazione all’interno della sala mensa, gestita dalla ditta'.

I turni
Insomma, un pranzo al sacco da consumare non in mensa per vigili del fuoco chiamati a gestire emergenze ogni giorno sul territorio provinciale con turni per gli operativi di 12 ore, salvo straordinari, turni che - ovviamente - prevederebbero un pasto completo.

Giuseppe Leonelli


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:185938
Il sindacato dei carabinieri: ‘Green pass legge inaccettabile’
Politica
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:178130
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:177605
Covid, 4700 contagi al concerto per possessori di Green Pass inglese
Oltre Modena
26 Agosto 2021 - 14:33- Visite:123276
Green Pass, nelle grandi aziende escluse sanzioni per chi non lo ha
Politica
09 Ottobre 2021 - 15:08- Visite:120824
Miracolo di Ferragosto: anche Travaglio stronca il Green Pass
Politica
15 Agosto 2021 - 07:58- Visite:115670

Societa' - Articoli Recenti
‘Camilla era sana: sbugiardate ..
Il dolore della sorella della 18enne morta a seguito della inoculazione del vaccino contro ..
25 Ottobre 2021 - 07:32- Visite:1206
Verstappen vince negli Stati Uniti. ..
Chiude ai piedi del podio la Ferrari di Charles Leclerc, quarto al traguardo precedendo la ..
25 Ottobre 2021 - 07:25- Visite:220
Covid: un anno fa meno casi attivi ma..
La situazione oggi ed un anno fa in Emilia-Romagna: a fine ottobre 2020 la curva dei ..
25 Ottobre 2021 - 04:18- Visite:418
Diabete Mellito: glucagone spray ..
Il medicinale costava 149 euro. Notizia attesa per le famiglie con bambini affetti da tale ..
24 Ottobre 2021 - 18:45- Visite:194
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:360888
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:280002
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:178130
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:177605