Studenti palestinesi in presidio alla biblioteca: 'Via Israele da Unimore'. E il Rettore apre le porte
Giacobazzi
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Giacobazzi
articoliSocieta'

Studenti palestinesi in presidio alla biblioteca: 'Via Israele da Unimore'. E il Rettore apre le porte

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ricevuta una delegazione che ha posto come richiesta lo stop agli accordi di Unimore con le università israeliane


Studenti palestinesi in presidio alla biblioteca: 'Via Israele da Unimore'. E il Rettore apre le porte
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Ci opponiamo alle collaborazioni di Unimore con Israele, e chiediamo l’immediata interruzione degli accordi dell’Università di Modena e Reggio con le università israeliane, insieme alla cessione di ogni forma di militarizzazione dei nostri luoghi del sapere'. Questo hanno rilanciato questa mattina un gruppo di studenti palestinesi riunitisi insieme alla rappresentanza modenese Si Cobas davanti alla biblioteca Delfini. Dopo il presidio di alcune settimane fa davanti alla sede del rettorato, oggi è stata quindi la volta della Delfini, altro simbolo del sapere e della cultura. 'Un mondo della cultura che per i manifestanti non deve più avere contatti con il mondo, soprattutto produttivo, di Israele' - affermano i manifestanti.

'Bloccare la guerra significa anche liberare i luoghi del sapere dalla militarizzazione.

Non possiamo tollerare o permettere che le fabbriche del sapere continuino a rendersi complici: seguendo la linea delle precedenti mobilitazioni, sull’esempio degli studenti di Pisa, di Bari e di tutti i giovani che sono in prima fila con noi per lottare contro ogni forma di complicità delle nostre istituzioni con l’oppressione coloniale' - ha concluso la rappresentanza degli studenti palestinesi e Si Cobas.

Nel video una ragazza riassume i punti principali portati all'attenzione del Rettore




Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
Societa' - Articoli Recenti
Carcere Modena: detenuto recidivo aggredisce agente di Polizia
La condanna del Sappe: 'Sovraffollamento e carenza di organici aumentano le difficoltà per ..
25 Maggio 2024 - 01:24
Memoria Festival Mirandola: sabato anche con Vessicchio e Recalcati
Decine di appuntamenti negli spazi allestiti nelle piazze del centro storico. Tutto il ..
25 Maggio 2024 - 01:05
Gli appuntamenti del fine settimana a Modena e provincia
Dal Modena Pride a Modena alla festa delle amarene a Formigine, dalla Fiera di Maggio a ..
24 Maggio 2024 - 15:00
Modena Pride: modifiche alla viabilità, ecco il percorso
La manifestazione prenderà il via dal Parco Ferrari alle ore 14.30 e si snoderà attraverso..
24 Maggio 2024 - 14:34
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24