La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Sicurezza Modena, sei agenti di PM in più e nuove telecamere

La Pressa
Logo LaPressa.it

Presentato oggi l'aggiornamento del Piano per la sicurezza del comune di Modena. A fine 2019 saranno 300 gli occhi elettronici pubblici sulla città


Sicurezza Modena, sei agenti di PM in più e nuove telecamere

Per assicurare una maggiore presenza della Polizia locale sul territorio, dopo l’introduzione della Polizia di prossimità e l’applicazione dei servizi h24 sette giorni su sette per tutto l’anno, ora la dotazione organica del Corpo di Modena passa da 220 a 226 unità. L’amministrazione comunale interpreta così, nel modo più estensivo, le nuove norme regionali in materia, per aggiungere sei unità che saranno inserite nella modifica al piano occupazionale che sarà approvato dalla giunta entro la fine di luglio.

Lo ha annunciato il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli insieme alla comandante della Polizia municipale Valeria Meloncelli durante la conferenza stampa di presentazione dell’aggiornamento del Piano Sicurezza in vista del rinnovo del Patto per Modena sicura.

Tra le novità illustrate anche l’estensione del sistema della videosorveglianza cittadina, azioni di prevenzione e di contrasto dell’illegalità, un intervento di riqualificazione urbana come il secondo stralcio dei lavori per il parchetto di viale Gramsci.

Per quanto riguarda il piano occupazionale, nel nuovo assetto direzionale del Comune è prevista anche l’individuazione di un dirigente per rafforzare la struttura di coordinamento della Municipale. A breve, inoltre, uscirà il bando di concorso con cui il Comune conta di arruolare tra le fila dei propri agenti 20 giovani con contratto di formazione lavoro, mentre è già avviato il percorso per contrattualizzare a tempo indeterminato 12 agenti entrati a far parte della Municipale di Modena dallo scorso anno.

Infine, saranno assunti anche due ulteriori ispettori che andranno a potenziare quelli già impegnati nei servizi di prossimità, confermando l’intenzione di avere una Polizia locale sempre più vicino ai cittadini, anche in riferimento alle nuove forme di sicurezza partecipata che si stanno rapidamente sviluppando.

Il punto sulla presenza e sul piano di potenziamento della rete di telecamere di videosorveglianza

Nel 2014 erano 130 le telecamere collegate alle sale operative di Polizia municipale e  Forze dell’Ordine. A fine 2019 saranno circa 300 con un investimento pari a 130 mila euro per l’anno in corso, comprensivo anche della sostituzione, per altro già in atto, dei primi 10 di 60 apparecchi ormai superati con modelli digitali di nuova generazione.

Oltre alla ormai prossima accensione di ulteriori 20 telecamere di lettura targhe collocate presso i 13 varchi del Sistema nazionale controllo targhe e transiti, diversi i lavori in corso per l’estensione del sistema di videosorveglianza. 

Nella zona di corso Vittorio Veneto è terminata la posa della fibra ottica che, una volta effettuati anche i lavori di elettrificazione, consentirà di installare le telecamere all’altezza di vicolo delle Grazie, all’interno del passaggio pedonale coperto e in via degli Adelardi; altri due apparecchi sono previsti in piazzale Risorgimento.

Inoltre, in piazza Mazzini dove procedono i lavori per il diurno che completeranno il rifacimento della piazza, è prevista l’installazione di ulteriori due telecamere, mentre le tre in funzione saranno sostituite con apparecchi più moderni.

Appena usciti dal centro, un ulteriore occhio elettronico sarà collocato in via Osoppo all’incrocio con Cavo Cerca.

Per quanto riguarda le frazioni, attualmente l’estensione della videosorveglianza è in corso a Marzaglia (dopo la copertura di Marzaglia Vecchia, si sta ora procedendo ad attivare gli apparecchi installati nella parte nuova della frazione) e a Cognento dove stanno per essere ultimati i lavori per l’infrastruttura della connettività e sono già state acquistate le telecamere da collocare in via Jacopo da Porto (rispettivamente agli incroci con via Tosatti e via Guareschi). A Cognento è in progettazione anche un nuovo portale di lettura targhe che si aggiungerà ai 13 già ultimati e collegati alle banche dati SCNTT il cui utilizzo è regolato da un protocollo siglato in Prefettura nei giorni scorsi.

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:129795
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:94966
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:44283
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:40940
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:40729
Grandinata devastante su Modena: danni alle auto e alberi abbattuti
La Nera
22 Giugno 2019 - 15:59- Visite:34908
Societa' - Articoli Recenti
I magnifici nove, del lavoro
Celebrati in Municipio a Modena i nove insigniti della Stella al Merito nel 2019 da parte ..
12 Novembre 2019 - 01:24- Visite:30
Strage di Nassirya, domani il ..
La 'Croce lignea di Nassiriya', alta più di tre metri, è conservata all'interno ..
11 Novembre 2019 - 14:19- Visite:294
Nuovo Data center all'ex Mercato ..
L’edificio si sviluppa su due piani fuori terra per circa 1.600 metri quadri complessivi
11 Novembre 2019 - 14:14- Visite:185
Lutto a Modena, è morto l'ex ..
Aveva 67 anni, è stato stroncato da un infarto. Dopo essere stato nominato prefetto a Roma,..
11 Novembre 2019 - 14:03- Visite:675


Societa' - Articoli più letti


Lesioni piede diabetico: risultati ..
Le cellule staminali migliorano guarigioni di ulcere e gangrene. Dalla struttura complessa ..
27 Luglio 2019 - 23:36- Visite:38878
Odissea ospedale di Baggiovara: ..
Il drammatico racconto di una mamma. Soltanto la minaccia di informare il sindaco ha ..
25 Luglio 2019 - 07:30- Visite:18434
La mamma 'coraggio' di Bibbiano: ..
La testimonianza e la forza di Valeria, che nel 2013 rimase vedova e ricevette la ..
24 Luglio 2019 - 16:15- Visite:18190
Istat, Modena è la città più cara ..
Modena fa registrare la maggior spesa aggiuntiva per una famiglia tipo: 307 euro su base ..
16 Settembre 2019 - 18:58- Visite:11973