Modena, ubriaco fugge dopo incidente: tunisino denunciato
Radio Birikina
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Radio Birikina
notiziarioLa Nera

Modena, ubriaco fugge dopo incidente: tunisino denunciato

La Pressa
Logo LaPressa.it

È risultato avere un tasso alcolico oltre il triplo del valore consentito


Modena, ubriaco fugge dopo incidente: tunisino denunciato
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Ubriaco alla guida di un autocarro tampona una vettura nella rotatoria della tangenziale Pablo Neruda con strada Formigina e si dà alla fuga senza fermarsi. A prestare soccorso all’automobilista è stata invece una pattuglia della Polizia locale di Modena che, lunedì 1 marzo, poco dopo le 17, durante un controllo del territorio in Zona 4, si è imbattuta nel sinistro stradale. Fortunatamente lievi le ferite riportate dalla conducente del veicolo tamponato, la quale, subito dopo il sinistro, vedendo che il conducente non si fermava, ha prontamente fotografato il mezzo e nello specifico la targa fornendo quindi particolari determinanti per rintracciare il fuggitivo.

Dopo aver attivato il 118, gli operatori della Polizia locale giunti sul posto, insieme al personale dell’Unità operativa dell’Infortunistica si sono quindi messi subito alla ricerca del responsabile dell’incidente e hanno rapidamente individuato il veicolo, un autocarro Mitsubishi, lungo la tangenziale Pablo Neruda.

Alla guida, un cinquantenne, cittadino tunisino domiciliato a Modena, in regola con i documenti, ma con la patente di guida scaduta. Durante i successivi controlli, anche in considerazione di evidenti segnali di alterazione, tra cui anche la difficoltà nell'articolazione del linguaggio e l'andatura incerta, l’uomo è stato sottoposto agli accertamenti alcolemici. È risultato avere un tasso alcolico oltre il triplo del valore consentito, quindi nella misura più grave prevista dall’articolo 186 del Codice della Strada, che prevede un’ammenda fino a 6mila euro, l’arresto da sei mesi a un anno e la sospensione della patente da uno a due anni.

Accompagnato presso gli Uffici del Comando di via Galilei, è stato quindi deferito all'Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza aggravata dall'aver causato un sinistro stradale con feriti, oltre che dall’omissione di soccorso e fuga.

Contestate a carico dello stesso anche le violazioni amministrative per guida con patente scaduta che comporta un verbale da 158 euro, omesso controllo del veicolo e mancanza della carta di circolazione dell'autocarro preso a nolo da una ditta di Bologna che quindi non essendo di proprietà del conducente, non è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Udicon
La Nera - Articoli Recenti
Bologna, intercettati 2 milioni di valuta non dichiarata in aeroporto
La maggior parte dei trasgressori, ha estinto la violazione avvalendosi dell’istituto ..
10 Giugno 2024 - 09:03
Malore improvviso, muore a 55 anni al Castello di Matilde di Canossa
Stefano Dondi, 55enne di Cognento, è morto stroncato da un malore mentre si trovava insieme..
10 Giugno 2024 - 08:16
Omicidio a Bibbiano: italiano accoltella a morte 61enne albanese
Al momento dell'arresto una trentina di persone hanno cercato di linciare l'arrestato, ..
08 Giugno 2024 - 08:14
Molesta l'ex compagno: donna arrestata per atti persecutori
Minacce e aggressioni fisiche anche sul luogo di lavoro. L'uomo con il quale aveva avuto una..
07 Giugno 2024 - 17:07
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39