La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Untouchables, confische per oltre 4 milioni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Al centro delle indagini pericoloso sodalizio criminale guidato da Adamo Bonini e Rocco Ambrisi, operante nelle provincie di Modena e Reggio Emilia e, in particolare, nel distretto ceramico


Untouchables, confische per oltre 4 milioni

L'anno scorso il sequestro, ora la confisca che conferma la pericolosita' sociale di un gruppo criminale operante tra Modena e Reggio Emilia: si parla di un patrimonio stimato in quattro milioni e 362.169 euro tra appartamenti, auto, quote societarie e altre proprieta'. Il provvedimento e' stato eseguito dalla Guardia di finanza di Modena.
Viene scritto cosi' un altro capitolo dell'operazione 'The Untouchables', avviata nel 2015 con diversi arresti: al centro delle indagini un 'pericoloso sodalizio criminale operante nelle provincie di Modena e Reggio Emilia e, in particolare, nel distretto ceramico tra i comuni di Sassuolo, Fiorano Modenese, Casalgrande e Castellarano', ricordano le Fiamme gialle. Il patrimonio superiore ai quattro milioni di euro era stato sequestrato nel marzo del 2016 e ora, su disposizione del Tribunale di Modena, e' arrivata anche la confisca: provvedimento che giunge al termine del 'procedimento di prevenzione' portato avanti dai pm modenesi Marco Niccolini e Claudia Nataliani.
'All'esito delle indagini e' emerso come Adamo Bonini e Rocco Ambrisi, i due uomini alla guida del gruppo, per i quali e stata riconosciuta la pericolosita' sociale in ragione delle attivita delittuose poste in essere nel tempo- ricostruisce la Guardia di finanza- siano riusciti ad accumulare, direttamente o attraverso alcuni stretti familiari, un significativo patrimonio mobiliare ed immobiliare, del tutto incongruente rispetto alla propria capacita contributiva ed a quella dei propri congiunti'.
Questa sproporzione, unita alla 'acclarata pericolosita' criminale' dei soggetti interessati, ha permesso di procedere prima al sequestro e ora alla confisca dell'intero patrimonio, anche indirettamente riconducibile al gruppo.

'Con il provvedimento di confisca e' stata confermata la sussistenza di un profilo di pericolosita' rilevante' e 'protratta nel tempo', spiega la Guardia di finanza, 'essenzialmente secondo moduli estorsivi e, comunque, intimidatori'. Con la decisione assunta, in altre parole, l'Autorita' giudiziaria competente conferma 'la solidita' dell'impianto accusatorio avanzato dalle Fiamme gialle modenesi', continua la nota. La confisca riguarda 33 unita' immobiliari (fabbricati e terreni) collocate nei Comuni di Casalgrande e Castellarano (Reggio Emilia), Sassuolo (Modena) e Nardo' (Lecce), una societa', quattro auto e un pacchetto di rapporti bancari, dossier titoli e quote societarie. 'L'odierna operazione- sottolineano le Fiamme Gialle- costituisce un'ulteriore prova della costante ed efficace opera di aggressione da parte della Guardia di finanza ai patrimoni illecitamente accumulati da esponenti della criminalita', anche comune, localizzata e ramificata in questi territori, quale ulteriore concreta risposta alle esigenze di sicurezz avanzate dalla collettivita''.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.
Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazion..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:128393
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:89968
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:43378
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:39712
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:39506
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
La Nera
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:35176
La Nera - Articoli Recenti
Bibbiano, Carletti in Tribunale per ..
Il giudice, fa sapere Manes, si è riservato la decisione. Quando è uscito..
16 Settembre 2019 - 17:25- Visite:264
Cadavere e auto nella scarpata: sarebbe ..
La sua auto fa ritenere appartenga alla 62enne, barista, di cui non si ha ..
16 Settembre 2019 - 14:00- Visite:412
Cinque anni di abusi e violenza: ..
51 anni, operaio, straniero residente a di Sassuolo. Avrebbe violentato la ..
16 Settembre 2019 - 13:13- Visite:203
Soliera in lutto, morto Giuseppe Loschi,..
Il giovane, medico del Modena Fc e del Modena Volley, è morto pare per ..
15 Settembre 2019 - 11:10- Visite:4040


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati a ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:120509
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:51702
Camionista non in regola con Adr: 30 ..
Al camionista è stata anche ritirata immediatamente la patente e ulteriore..
22 Marzo 2018 - 14:56- Visite:37558
'Bibbiano: se fossi stata più lucida ..
'Monopoli e Anghinolfi partivano sempre dal punto di partenza che i minori ..
08 Agosto 2019 - 00:30- Visite:35900

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Feed RSS La Pressa