La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

San Prospero, il Pd vara stangata tasse: aumento da 400mila euro

La Pressa
Logo LaPressa.it

Aumenti di tutte le aliquote, ed in particolare l’aliquota ordinaria da 0.98 a 1.06, per gli alloggi Acer da 0.5 a 0.6 per i terreni agricoli


San Prospero, il Pd vara stangata tasse: aumento da 400mila euro

Stangata Irpef e Imu da 400mila euro a San Prospero. A dare conto delle scelte dalla giunta guidata dal sindaco Pd Sauro Borghi (nella foto), è Bruno Fontana del Gruppo Consiliare San Prospero per il Cambiamento

'Abbiamo manifestato il nostro dissenso quando sono stati affrontati gli argomenti di bilancio (approvazione del DUP e bilancio di previsione 2020-2022) con relative modifiche regolamento addizionale Irpef e Imu, quando abbiamo appreso che erano stati previsti aumenti di tutte le aliquote, ed in particolare l’aliquota ordinaria da 0.98 a 1.06, per gli alloggi Acer da 0.5 a 0.6 per i terreni agricoli da 0.91 a 1.06 e per le abitazioni locate con contratto da 0.86 a 1.06 (ad eccezione per aliquota prevista per i terreni di cui all’art 1 del D.lgs 99/2004). Si precisa che l’aliquota 1.06 è la massima consentita. Nel nostro Comune l’Irpef (Imposta Reddito Persone Fisiche) aveva un addizionale che partiva dallo 0.55% (per un reddito da 0 a 15.000 E) fino ad arrivare allo 0.75% (reddito oltre 75.000 E) con varie fasce intermedie. Il consiglio di ieri ha approvato un aumento che parte da un addizionale dello 0.72 (fascia 0/15.000) fino ad un massimo di 0.80 (fascia pù alta). L’addizionale non è dovuta per un reddito inferiore ai 7.500 euro - spiega Fontana -. Questi aumenti porteranno ad un esborso di circa 400.000 euro in più per i cittadini sanprosperesi ed avranno una decorrenza (IRPEF) dal 1 gennaio 2020'.

'Ora, se è vero, come ci hanno spiegato in consiglio, che il Comune di San Prospero aveva le tariffe più basse rispetto ad altri comuni è indiscutibile che questo è un periodo di crisi storico, dove i cittadini  dovranno affrontare difficoltà economiche importanti, con le previsioni di un futuro incerto per il quale gli analisti di settore ci dicono che la ripresa sarà lenta e possibile solo se accompagnata da aiuti economici europei; pertanto, tutto si poteva pensare tranne che aumentare la pressione fiscale, anzi secondo noi andavano studiate misure di sostegno alle famiglie più incisive di quelle previste. Abbiamo provato a far recedere la maggioranza su questi punti ma abbiamo capito che la decisione era stata già approvata da tempo per cui ci siamo limitati, nostro malgrado, a votare contro - continua Bruno Fontana - Ci lasciano perplessi comunque le motivazioni, ovvero che per far quadrare il bilancio c’era bisogno di maggiori entrate, per mantenere servizi sociali e scolastici (ma questo già avviene con il conferimento dei servizi in Ucman che ci costa 1.800.000 euro circa) o per ridurre il debito pregresso (mutui che secondo noi possiamo ridurre in un secondo tempo) ma anche per rilanciare alcuni lavori strutturali, ovvero, da quanto abbiamo sentito e letto, lavori di Villa Tusini, la pista ciclabile San Lorenzo, rifacimenti dei cimiteri di Staggia e San Prospero e interventi sulle scuole, tutti lavori che però sono già stati coperti, quasi totalmente con  finanziamenti esterni e non con risorse (se non con piccole quote) del Comune. Forse sarebbe stato anche più accettabile se a fronte di questi aumenti si fosse riuscito a garantire in uscita un maggiore stanziamento sulle voci infrastrutturali, vedi le strade comunali, alcune delle quali sono in condizioni pessime, o migliorare la pulizia del verde e il decoro cittadino, ma da quanto ci è sembrato di capire le somme previste sono pari a quelle degli scorsi anni, con il rischio di un peggioramento serio della nostra viabilità'.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103179
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:62532
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:53692
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:51669
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:48684
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:43718
La Provincia - Articoli Recenti
Covid, 18 contagi a Modena. 'Due in ..
I nuovi casi sono avvenuti a Carpi, Maranello, Mirandola, Sassuolo, Spilamberto e Modena ..
12 Settembre 2020 - 16:44- Visite:877
Frassinoro, 24enne del Gambia occupa ..
L'uomo, senza fissa dimora e con precedenti di polizia, si era abusivamente introdotto nella..
12 Settembre 2020 - 14:48- Visite:321
Covid, nuovi casi a Maranello, ..
Contagi anche a Campogalliano, Camposanto, Carpi, Castelfranco, Castelvetro, Formigine. Otto..
11 Settembre 2020 - 17:27- Visite:4250
'Castelfranco, dimissioni consiglieri..
Girotti Zirotti: 'Da loro clima ostile posto in essere e reiterato più volte attraverso ..
11 Settembre 2020 - 14:49- Visite:841


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:156053
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:38350
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:34157
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:32796