Carpi, il discorso del sindaco assente
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliChe Cultura

Carpi, il discorso del sindaco assente

La Pressa
Logo LaPressa.it

Se i politici parlano di cultura, parlano solo di quella che fa loro comodo...


Carpi, il discorso del sindaco assente
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

 

Normalmente quando una città può vantarsi di qualcosa, i rappresentanti delle istituzioni si mettono in gran spolvero. Questa sarebbe dovuta essere la prassi alla quale sarebbe stato bello assistere lo scorso sabato sera al teatro comunale di Carpi in occasione del concerto per il ventennale dell’orchestra di fiati dell’Istituto Vecchi-Tonelli di Modena e Carpi; la quale si è esibita assieme al trombettista Marco Pierobon per la presentazione del cd “The Maestro” inciso dallo stesso Pierobon con la collaborazione dell’orchestra carpigiana.

Al termine di un concerto meraviglioso, dove si è palpata la passione sia di Pierobon sia degli orchestrali diretti dal Maestro Massimo Bergamini, i presentatori, due ragazzi dell’orchestra, hanno fatto i ringraziamenti di rito convocando sul palco la presidente dell’Istituto Donatella Pieri il direttore Antonio Giacometti e il sindaco di Carpi Alberto Bellelli.

Discorso di circostanza quello dei vertici del Vecchi-Tonelli, con Giacometti che si è distinto soprattutto per l’indubbia eleganza della sua tenuta. Memorabile il discorso del sindaco il quale ha detto… niente, perché non c’era. Sicuramente non si sarebbe discostato dalle frasi di Giacometti e Pieri, quindi si sarebbe parlato di orgoglio cittadino, impegno dei giovani ecc. ecc. tuttavia sarebbe stato bello se, almeno formalmente, la vicinanza delle istituzioni al mondo della Cultura fosse stata davvero tale. Invece, oltre a essersi perso un concerto straordinario per intensità ed emozioni, ha pure fatto una figuraccia dimostrando, purtroppo e se ce ne fosse bisogno, che quando i politici parlano di Cultura, parlano solo di quella che fa loro comodo, quella che porta voti al loro mulino. Il resto è circostanza che, talvolta, non merita nemmeno d’esser tale.

Al che, la battuta di Pierobon quando ha donato il cd a Pieri e Giacometti “fatene avere una copia al sindaco, 15 euro!” suonava simpatica, ma forse nascondeva una certa amarezza. Ed io da spettatore (nemmeno carpigano perché sono dell’Appennino) mi sono sentito mortificato per quei ragazzi. Mandare almeno un assessore, fosse anche quello del cerimoniale a portare i saluti dell’amministrazione, avrebbe dato comunque un’immagine diversa. Siamo invece alla dimostrazione che alcune eccellenze in questo paese, vanno avanti solo per la forza di volontà di chi le ha create e delle persone che, una volta coinvolte, ci mettono l’anima. Il solito volontariato insomma. Ma se da fuori per persone vedessero un decimo della fatica che questi “volontari” fanno, il discorso del sindaco non sarebbe solo una formalità. Sarebbe come minimo dovuto.

Stefano Bonacorsi


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Acof onoranze funebri
Che Cultura - Articoli Recenti
Benozzo e Zanoni inaugurano la stagione al Castello di Montecuccolo
Il concerto, a ingresso libero, è organizzato dall’Associazione Terra e Identità con il ..
26 Maggio 2024 - 11:59
Alissa Peron, tra musica e buio all'auditorium Spira Mirabilis
Domenica 26 maggio alle 21.15 la cantante e musicista non vedente sarà protagonista dello ..
23 Maggio 2024 - 15:04
Vignola, sabato Fabrizio Tavernelli in concerto
Al Circolo Ribalta, presentazione del nuovo album 'Resa incondizionata'
23 Maggio 2024 - 10:39
Belcanto festival: due grandi appuntamenti sabato e domenica a Modena
Due concerti cameristici con i cantanti della Modena Belcanto Masterclass e musica ..
22 Maggio 2024 - 16:18
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli incatenava drogati. E stavano con lui
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si schianta contro il muro della malafede
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
Agamben: 'Dopo questi 2 anni metto in discussione la medicina stessa'
'Se non si ripensa da capo che cosa è progressivamente diventata la medicina non si potrà ..
04 Dicembre 2022 - 15:22
Quattro dolci tipici della cucina modenese
Il bensone, la bonissima, i tortelli fritti modenesi al savor e la torta Barozzi
01 Marzo 2021 - 17:51