I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti
articoliChe Cultura

Modena, installazione Inside Out: liberi di essere... Almeno coi volti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nell'area dietro al Tempio in via Caduti in Guerra 196, l'installazione Free To Be - Liberi di essere, realizzata fotografi dell'associazione culturale ARTyou


Modena, installazione Inside Out: liberi di essere... Almeno coi volti

Dalle strade di New York e Los Angeles al Messico, dall’Ecuador al Nepal, dalla Scozia al Polo Nord. E ora anche a Modena: inaugura domani alle 18.30, in occasione del Festivalfilosofia, l'installazione Free To Be - Liberi di essere, realizzata fotografi dell'associazione culturale ARTyou nell’ambito del progetto internazionale Inside Out Project, ideato dallo street artist francese JR, noto per le imponenti proposte di arte collaborativa.
Iniziato nel 2011 e finanziato grazie alla vincita del prestigioso premio TED, Inside Out rappresenta l’evoluzione su larga scala della tecnica espressiva divenuta ormai marchio di fabbrica dell’artista, ossia la stampa e affissione in luoghi pubblici di grandi fotografie in bianco e nero.
Grazie all’intervento diretto di migliaia di persone, che offrono il proprio ritratto fotografico, Inside Out Project realizza un’idea e una prassi di arte senza frontiere, fruibile da tutti e senza il vincolo di dover essere accettati da musei e gallerie d’arte.
I ritratti fotografici, virati in bianco e nero e uniformati graficamente, vengono stampati ed esposti nello spazio pubblico del territorio di appartenenza, a favore della propria comunità.

Nell’ultimo decennio più di 400.000 persone provenienti da quasi 140 Paesi hanno preso parte al progetto: in tale monumentale contesto si inscrive la proposta modenese dell'associazione culturale ARTyou, come suggerisce la coordinatrice del progetto Chiara Casotti: «Nel mese di luglio abbiamo incontrato e fotografato le persone in passeggiata ai Giardini Ducali di Modena. Modenesi e non, italiani e stranieri, residenti e turisti: ognuno ha regalato una sua immagine con un sorriso, un broncio, una smorfia, espressioni di libertà di essere sé stessi in quel preciso momento di fronte alla macchina fotografia. Questi ritratti saranno esposti nell'area dietro al Tempio, in via Caduti in Guerra 196 a Modena, a pochi passi Dai Giardini Ducali e dalla Stazione Ferroviaria».
L’installazione resterà visibile fino al 19 settembre, in concomitanza con il Festivalfilosofia, con la presenza dei fotografi dell'associazione culturale ARTyou che saranno disponibili a dialogare e a rispondere a domande e curiosità. A seguire l’opera sarà fruibile liberamente, essendo collocata in uno spazio pubblico e aperto a tutti.
Ingresso libero e gratuito.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:185973
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:177639
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109287
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:76907
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:70767
No al green pass, lavoratori uniti: 'Diciamo no al lasciapassare'
Pressa Tube
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:66045

Che Cultura - Articoli Recenti
Squid game, così vita e morte ..
La vita e la morte perdono la loro sacralità e ogni azione è governata dall’unico vero ..
25 Ottobre 2021 - 09:56- Visite:358
Modest Mussorgskij, il titano
Il compositore nasce a Karevo il 21 marzo del 1839 e la sua carriera non doveva essere ..
24 Ottobre 2021 - 19:04- Visite:364
Fourth Blood Moon, il free rock torna..
Con Eric Mingus, il figlio più giovane del grande Charles Mingus, e la forza dirompente ..
23 Ottobre 2021 - 23:01- Visite:292
Guitar solo: Eyal Maoz in concerto, ..
Al Teatro San Leonardo il compositore e chitarrista americano Eyal Maoz, in prima italiana
20 Ottobre 2021 - 21:02- Visite:543
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17- Visite:29254
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:21769
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:17412
La massoneria in Emilia e a Modena
Anche a Modena esiste una presenza Massonica organizzata tramite la Loggia 106 intitolata a ..
25 Giugno 2017 - 22:08- Visite:15377