Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso. Puoi scegliere a quali cookies vuoi negare il tuo consenso deselezionando le voci seguenti e cliccando su SALVA LE MIE SCELTE. Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy.

Cookies Essenziali
Cookies Analitici
Cookies Pubblicitari
Cookies Social

La Pressa redazione@lapressa.it Quotidiano di approfondimento Politico ed Economico
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliIl Punto

Pd in caduta libera, Muzzarelli ora vorrebbe non ricandidarsi

Data: / Categoria: Il Punto
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Tra un anno si vota e il sindaco potrebbe decidere di non ripresentarsi. Troppo alto il rischio di perdere


Pd in caduta libera, Muzzarelli ora vorrebbe non ricandidarsi

E chi lo avrebbe mai detto 4 anni fa. Chi avrebbe detto quattro anni fa che Muzzarelli avrebbe pensato di non ricandidarsi per il secondo mandato come sindaco di Modena non per legittime ambizioni romane, ma semplicemente per paura di perdere. La scelta ovviamente non è ancora stata presa ma il sindaco ci sta pensando seriamente.

La debacle del 4 marzo ha mostrato le rovine Pd e tra un anno il rischio di perdere il Comune di Modena per il centrosinistra è concreto.  E non bastano slogan con marce in più e concerti di Vasco da vendere in salsa rosa. Non bastano nemmeno le cose buone fatte (le riqualificazioni e il piano periferie per citarne due) e neppure la solita chiamata al voto delle truppe fidate del Sistema. Stavolta l’aria è cambiata e non è nemmeno tutta colpa di chi amministra a Modena oggi. E’ cambiata e basta. Perché tutto ha fine. Anche la stagione delle piogge. Anche un discorso dell’assessore Cavazza. Per dire...

E allora Muzzarelli da Fanano ci sta pensando. Dopo essere stato il primo sindaco di sinistra a non aver vinto le amministrative a Modena al primo turno, Giancarlo non vuole passare alla storia come il primo sindaco Pd sconfitto dal centrodestra sotto la Ghirlandina. 
La carriera non si chiude con una macchia così. Potendo scegliere non si chiude con la testata di Zidane, ma con la partita d’addio e l’abbraccio della curva. Il punto quindi per Muzzarelli è trovare una exit strategy. Fare un passo di lato ma senza mostrare la paura, rinunciare al grappolo d’uva dando l’impressione di essere satollo e non di non avere la forza per afferrarlo. Concretamente si tratterebbe di individuare un altro candidato Pd (Boschini? Ancora la Maletti? Un Bortolamasi  a caso che non abbia nulla da perdere?) pronto a rischiare la sconfitta .

Ma per la sinistra la strada per provare a vincere il ballottaggio ormai scontato col centrodestra (non coi 5 Stelle) ci sarebbe. E si chiama ‘lista civica’. Ma non la solita lista ‘stampella’, ma una lista del sindaco davvero civica, con il Pd a fare da stampella. E non viceversa. Basterebbe (si fa per dire) trovare il candidato giusto. Sufficientemente ribelle ma di provata fede di sinistra. Difficile ma non impossibile. E c’e da giurarci, Muzzarelli (mentre cerca di piazzare gli ultimi suoi uomini nei posti che contano) ci sta già pensando.

Giuseppe Leonelli


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:116122
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la proiezione del film Vaxxed'
Politica
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:37043
M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:30456
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:26207
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella ..
Sport
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:22825
Edicola La Rotonda, l'appello del titolare: 'Così non ce la faccio'
Pressa Tube
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:17696
Il Punto - Articoli Recenti
Vasco-bis: spettacolo taroccato per ..
In vista delle elezioni Muzzarelli punta sulla sua carta migliore: il ..
27 Maggio 2018 - 00:35- Visite:1014
Aemilia e Ndrangheta, il Pd non può ..
Serve autocritica da parte del Pd e da parte di associazioni di categoria ..
23 Maggio 2018 - 15:53- Visite:2710
La lezione di Giovanni Falcone, da Cosa ..
Nel 26° anniversario della strage di Capaci il messaggio visionario di un ..
23 Maggio 2018 - 08:12- Visite:1414


Il Punto - Articoli più letti


Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un ..
28 Marzo 2017 - 19:36- Visite:11708
Voragine Coop Alleanza 3.0: plusvalenze ..
L'operazione finanziaria che ha trasformato gli immobili in titoli quotati ..
09 Maggio 2018 - 14:47- Visite:11584
Carnevalata Hera: la tesserina, il ..
Anche a Bastiglia e Bomporto parte la raccolta differenziata a tariffa ..
23 Ottobre 2017 - 10:50- Visite:11394

Feed RSS La Pressa


Contattaci

Feed RSS La Pressa