GIFFI NOLEGGI
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
notiziarioLa Nera

Omicidio Alice Neri, Gaaloul in aula: 'Non sono stato io'

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'unico imputato nel processo sulla morte della 32enne di Concordia uccisa il 18 novembre 2022 e trovata carbonizzata nel baule della sua auto si è dichiarato innocente. 'Risponderò a tutte le domande e questo processo lo dimostrerà'


Omicidio Alice Neri, Gaaloul in aula: 'Non sono stato io'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Non c'entro niente con l'omicidio di Alice Neri'. Lo ha gridato Mohamed Gaaloul, 30enne accusato di avere ucciso la donna, all'uscita del mezzo della Polizia Penitenziaria che lo ha trasportato dal carcere all'aula del tribunale. Oggi la seconda udienza del processo lo vede Gaaloul imputato per omicidio volontario e distruzione di cadavere di Alice Neri, 32 enne di Concordia uccisa il 18 novembre del 2022 e il cui corpo è stato trovato carbonizzato all'interno del baule della sua auto data alle fiamme. 
 
L'imputato ha poi reso dichiarazioni spontanee, ribadendo ancora una volta la propria innocenza e giustificando il suo volontario allontanamento dall'Italia, verso la Francia, dove è stato catturato dalla Polizia dopo l'emissione di un mandato di arresto. La sua venne considerata dagli inquirenti come una fuga. Per lui non lo era. 'Io non sono scappato dall'Italia - ha spiegato Gaaloul - Avevo già programmato di andare all'estero per cercare lavoro'.

Poi alcuni particolari mai emersi, rispetto a quella sera in cui le telecamere del bar dove Alice Neri si era intrattenuta con un collega fino a tarda notte, avevano ripreso l'uscita di lei e poco dopo Gaaloul che si dirigeva verso la sua auto. Una immagine, quella della telecamera di videosorveglianza, che non riprese fisicamente Gaaloul nei pressi dell'auto. Auto sulla quale però Gaaloul sarebbe salito, forse per un passaggio. 'Quando lei mi ha detto di scendere dall'auto io sono sceso, mi trovavo distante da casa e ho dormito in mezzo alla campagna. Quello che è successo dopo che sono sceso dall'auto non lo so'.

'Non ho ucciso la signora Alice Neri - ha ripetuto Gaaloul - Non avevo motivo di farlo. E ve ne renderete conto alla fine di questo processo' che lo 'dimostrerà'. 'Risponderò a tutte le domande che le parti mi faranno quando farò l'interrogatorio'.

Intanto la famiglia della vittima dovrà ancora aspettare per celebrare il funerale di Alice. La Corte d'assise ha rigettato, almeno fino all'audizione dei consulenti tecnici, la richiesta dei familiari della 32enne, assistiti dall'avvocato Cosimo Zaccaria, di ottenere il dissequestro della salma.
Presente alla prima udienza, la mamma di Alice Neri oggi non era in aula. Presenti le rappresentanti di UDI e Casa della Donne, formalmente ammesse nella prima udienza come parti civili.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Whatsapp
La Nera - Articoli Recenti
Modena, sequestrati 120 chili di ..
La Guardia di Finanza di Vignola ha controllato un furgone condotto da una persona ..
19 Aprile 2024 - 09:15
Carpi, aggressione con machete: i 4 ..
L'accusa è di tentato omicidio aggravato: il Giudice ha disposto per tutti la custodia ..
18 Aprile 2024 - 18:17
Modena, tenta di tagliare le gomme ..
Davanti al posto integrato di via Fabriani 19enne fermato e denunciato per danneggiamento e ..
18 Aprile 2024 - 12:39
Si schianta contro un platano: grave ..
Oggi pomeriggio, in via dell'Olmone a Camposanto: strada chiusa e Vigili del fuoco impegnati..
17 Aprile 2024 - 18:44
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39