La Ghisi carburanti
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

Dimentica le chiavi in casa, prova ad entrare dal balcone ma cade e muore

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tragedia in via Mazzini a Formigine. Un volo dal terzo piano non ha lasciato scampo al 42enne Alessandro Scotti


Dimentica le chiavi in casa, prova ad entrare dal balcone ma cade e muore
Pensava di potere raggiungere il balcone di casa attraverso una apertura del pianerottolo e quindi entrare dalla finestra per recuperare le chiavi, dimenticate all'interno, ma nella salita qualcosa è andato storto. L'uomo è caduto a terra, sul marciapiede. Un colpo fatale. E' morto così, Alessandro Scotti, di 42 anni. La tragedia sulla cui dinamica stanno indagando i Carabinieri della locale stazione, si è verificata questa mattina intorno alle 7 nella palazzina all'angolo tra via Mazzini e via XXV aprile, a Formigine. L'uomo era uscito come ogni mattina per andare a lavorare quando si è accorto di non avere le chiavi, lasciate all'interno dell'appartamento dove viveva da solo. A quel punto avrebbe deciso di recuperarle attraverso uno stratagemma. Accedere dalla finestra di un pianerottolo, al terzo piano, al balcone di casa. E da qui, all'interno. L'uomo si sarebbe fatto aprire il portone principale della palazzina da un inquilino mettendo in pratica il suo piano. Ma qualcosa è andato storto. Ha perso la presa ed è caduto nel vuoto. Impatto violentissimo sul marciapiede che non ha lasciato scampo al 42enne. Ad accorgersi del corpo una vicina che sentendo il tonfo si è affacciata dalla finestra e si e resa conto della tragedia. E' stata la stessa a dare subito l'allarme al 118. Inutili i tentativi dei sanitari di rianimare sul posto l'uomo, deceduto poco dopo per l'estrema gravità dei traumi riportati.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

La Ghisi carburanti

La Provincia - Articoli Recenti
Caso Far Pro, dai consiglieri di San ..
'Abbiamo deciso di porle una sveglia così da esser certi che l’assessore resti vigile e ..
25 Settembre 2022 - 22:20
Vignola, 48enne arrestato per spaccio
L'uomo verso le 19 circa, è stato sottoposto a controllo e, a seguito di perquisizione, ..
25 Settembre 2022 - 16:46
Limidi di Soliera, dramma al seggio: ..
Il primo elettore presentatosi al seggio questa mattina alle 7 è stato colto da malore ..
25 Settembre 2022 - 15:21
Scontro frontale tra due auto a Torre..
Vigili del Fuoco e 118 intervenuti poco dopo le ore 20 sulla Nuova Estense
25 Settembre 2022 - 00:52
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57