Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Aimi: 'Cimitero di San Cataldo, campo profughi a cielo aperto'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Il numero dei clandestini è ora decisamente fuori controllo. Le case popolari non sono sufficienti nemmeno per arginare fragilità economica di tanti italiani'


  • Aimi: 'Cimitero di San Cataldo, campo profughi a cielo aperto'
  • Aimi: 'Cimitero di San Cataldo, campo profughi a cielo aperto'
  • Aimi: 'Cimitero di San Cataldo, campo profughi a cielo aperto'
  • Aimi: 'Cimitero di San Cataldo, campo profughi a cielo aperto'
  • Aimi: 'Cimitero di San Cataldo, campo profughi a cielo aperto'

'Modena, degrado e sudiciume senza fine. Ora anche al Cimitero di San Cataldo le prime avvisaglie di quel campo profughi a cielo aperto che tanti anni orsono, in tempi non sospetti, avevo preconizzato si sarebbe trasformata la città di Modena se non si fosse messo un freno alle scellerate politiche migratorie'. A parlare è il senatore di Forza Italia Enrico Aimi.
'Il numero dei clandestini è ora decisamente fuori controllo. Le case popolari non sono sufficienti nemmeno per arginare la fragilità economica di tanti italiani, e la più parte sono occupate, con titolo o senza titolo, prevalentemente da cittadini stranieri. Parliamo di accoglienza, senza avere la possibilità concreta di praticarla. Mi viene il sospetto che la sinistra sia affetta da una forma di megalomanite politica acuta: pensa che l’Italia possa in solitaria salvare il mondo dalla miseria. Un utopia pericolosa. Gli aiuti vanno invece diretti nei Paesi di provenienza, siglando contestualmente accordi internazionali bilaterali di rimpatrio - chiude Aimi -. Tende e bivacchi al Cimitero Monumentale sono la plastica raffigurazione di un fallimento annunciato. Diciamola tutta: se non ci sono le condizioni primarie per ospitare, a partire da quelle igieniche e di sicurezza sanitaria, si impone l’assunzione di necessari provvedimenti di espulsione. L’autunno è alle porte. L’amministrazione si svegli e reagisca al degrado galoppante. Altro che festival della filosofia. Qui, a Modena, è in perenne replica quello del degrado'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:186026
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:177685
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109290
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:79560
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:76926
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:70771

Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12347
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16673
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14054
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13123
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21921
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16673
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14054
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13303