La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Autobrennero, Tomei scrive a Dell'Orco: 'Investimenti a rischio'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Per tutti i soci di Autobrennero spa le proposte del Governo non tutelano il patrimonio della società'


Autobrennero, Tomei scrive a Dell'Orco: 'Investimenti a rischio'

«Non condividiamo le proposte del Governo sulle modalità di controllo e di gestione della società a capitale pubblico che potrebbe ottenere la concessione dell'Autobrennero». Lo scrive Gian Domenico Tomei, presidente della Provincia di Modena, in un lettera inviata, ieri a Michele Dell'Orco, sottosegretario al ministero delle Infrastrutture, a proposito delle condizioni poste dal Governo sulla concessione dell'A22 che prevedono, tra l'altro, la restituzione allo Stato degli utili della società dal 2014 a oggi e il controllo dello Stato sulla nuova società 'in house' attraverso un comitato paritetico con poteri su gestione, investimenti e sulle politiche di bilancio della società “in house”, la BrennerCorridor che gestirà A22.

«Chiediamo al sottosegretario - sottolinea Tomei -  di intervenire su questa vicenda anche come rappresentante di un intero territorio che risulta penalizzato. Per tutti i soci di Autobrennero spa queste proposte non tutelano il patrimonio della società e mettono a rischio investimenti fondamentali».

Tra questi, ricorda Tomei, spiccano la terza corsia nel tratto Campogalliano-Verona, la terza corsia dinamica fino a Bolzano, la Cispadana, la bretella Campogalliano-Sassuolo, oltre alle opere viarie di collegamento con l'autostrada, finanziate dall'A22 e che saranno realizzati dagli enti pubblici soci, tra cui la Provincia di Modena.

Tomei ricorda i risultati conseguiti da Modena nel campo manifatturiero, ai vertici dell'export; in Provincia sono cresciuti poli e distretti industriali divenuti riferimento mondiale per molti settori così come Emilia-Romagna, Veneto e Lombardia, le regioni insieme al Trentino Alto Adige, attraversate dalla A22 , rappresentano il traino economico dell'Italia.

«Ma questo territorio - avverte Tomei - per continuare ad avere una prospettiva di crescita e sviluppo del settore produttivo e dei servizi, per migliorare la rete di relazioni e comunicazioni con le regioni limitrofe, per continuare ad avere una porta di accesso all'Europa, deve avere garanzie in merito al futuro della gestione della A22 e degli investimenti».

La Provincia, quindi, chiede un incontro per verificare lo stato del confronto già avviato sulle proposte dei soci Autobrennero al fine di arrivare a un accordo di cooperazione con il ministero sulla governance e sul mantenimento del piano trentennale di investimenti da 4,1 miliardi di euro, compresi gli 800 milioni per la viabilità dei territori (di cui 60 per Modena), come previsto negli accordi con il precedente Governo.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144838
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103217
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55564
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51210
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43902
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43280
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11789
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14990
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13073
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12339


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19427
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14990
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13073
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12470