Caos differenziata, Comune di Modena diffonde immagini di chi abbandona rifiuti
e-work Spa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Caos differenziata, Comune di Modena diffonde immagini di chi abbandona rifiuti

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Nelle aree dove è già stata attivata la nuova modalità di raccolta differenziata, si verificano situazioni di esposizione o di differenziazione errata'


Caos differenziata, Comune di Modena diffonde immagini di chi abbandona rifiuti
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'È mercoledì 8 febbraio 2023, l’utilitaria arriva in via delle Suore a Modena e si ferma proprio davanti ai cassonetti dell’isola ecologica. L’autista scende e scarica dal bagagliaio quello che potrebbe essere un imballaggio in plastica o legno, stretto e lungo un paio di metri, che abbandona, appoggiandolo con cura sul fianco del cassonetto insieme ad alcuni secchi di materiali edili. Poi risale in auto e se ne va, ignaro del fatto che tutta la scena è stata ripresa dalla telecamera di sorveglianza collocata nell’area dalla Polizia locale di Modena proprio per controllare gli abbandoni dei rifiuti e arrivare a sanzionare gli autori'. Lo fa sapere il Comune di Modena diffondendo i fotogrammi dove si notato i cittadini che abbandonano rifiuti vicino ai cassonetti.


'A contribuire ad ammassare rifiuti nei pressi dei cassonetti stradali sono anche persone che, magari perché hanno sbagliato il giorno del conferimento o perché hanno deciso di non aspettare il ritiro da parte di Hera, abbandonano in strada i sacchetti blu e gialli della carta e della plastica. Come accaduto il 6 febbraio a Cognento, dove è già attiva la raccolta porta a porta per la carta e la plastica. Un abbandono che, anche in questo caso, è stato ripreso dalla telecamera mobile collocata nei pressi dell’isola ecologica'.

'Con l’avvio del nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti, a Modena aumentano i controlli sugli abbandoni e crescono le sanzioni mentre proseguono le azioni “educative” e informative per correggere i conferimenti errati e indicare le modalità corrette da adottare'. Aggiunge il Comune di Modena con un comunicato.


'L’aumento dei controlli ha portato a una conseguente crescita delle sanzioni che sono passate dalle 462 del 2021 alle 655 del 2022. I controlli stanno proseguendo, e nei primi mesi del 2023 sono già stati individuati, anche grazie alle telecamere, e sanzionati diversi episodi di abbandono'.
'Nelle aree dove è già stata attivata la nuova modalità di raccolta differenziata dei rifiuti, si verificano anche situazioni di esposizione o di differenziazione errata dei rifiuti, per esempio: carta o plastica esposte nel giorno sbagliato o inserite nel sacchetto sbagliato. In questi casi, gli accertatori di Hera, appongono un tagliando sul sacchetto e, attraverso il codice identificativo del sacchetto stesso, risalgono alla persona che si è sbagliata e che viene informata, attraverso un avviso nella cassetta della posta, una visita o una telefonata, dell’errore commesso. In base al regolamento Atersir anche questi errori sarebbero sanzionabili, ma almeno per tutta la fase di rodaggio proseguirà anche l’azione “educativa” per informare dell’errore e spiegare le modalità corrette di conferimento'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

e-work Spa

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Lega: 'Modena, le istituzioni non sono ad uso e consumo del Pd'
'Proprio coloro che declamano sempre il rispetto delle regole, nei fatti sono i primi a non ..
20 Maggio 2024 - 11:40
Mirandola, il Pd: 'La Budri viola la par condicio'. Ma nel 2019 i Dem fecero lo stesso
'Maino Benatti, così come altri membri dell’amministrazione (pure candidati), ..
19 Maggio 2024 - 18:27
Punti nascita, da Mirandola a Pavullo: promesse tradite di Bonaccini
Non solo non riapriranno i punti nascita in montagna, la Regione del governatore che promise..
19 Maggio 2024 - 07:31
Campagna elettorale, prof Modena: 'Dibattiti ridotti a narcisistiche passerelle'
'Vere e proprie narcisistiche passerelle utili alla visibilità di qualche responsabile di ..
18 Maggio 2024 - 18:23
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58