La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

Corti a un passo dalla elezione in Senato, Patriarca verso l'addio

La Pressa
Logo LaPressa.it

Se l'Aula darà parere favorevole il 25 luglio, Corti potrebbe subentrare a Patriarca e il Partito democratico perderà uno dei suoi 52 senatori


Corti a un passo dalla elezione in Senato, Patriarca verso l'addio

Altro passaggio verso la definitiva uscita di scena del modenese Patriarca dal Senato e il definitivo subentro del leghista Corti. Ieri la Giunta delle elezioni del Senato ha deliberato l'annullamento dell'elezione del senatore Edoardo Patriarca (Pd) in Emilia Romagna, dopo il riconteggio delle schede. La relazione scritta con le motivazioni della decisione - ha affermato il presidente della Giunta, Maurizio Gasparri, leggendo il 'dispositivo' - sarà sottoposta alla Giunta in una prossima seduta per presentarla all'Aula del Senato entro il termine di venti giorni previsti dal Regolamento. E' stato dunque accolto il ricorso presentato da Stefano Corti, candidato nel collegio Modena 5 dalla Lega. Se l'Aula darà parere favorevole il 25 luglio, Corti potrebbe subentrare a Patriarca e il Partito democratico perderà uno dei suoi 52 senatori. La Lega resterà invece a quota 58, in virtù della proclamazione di Fulvia Michela Caligiuri (FI) nel collegio Calabria 1 al posto di Matteo Salvini, che a sua volta subentra a Kristalia Rachele Papaevangeliu, eletta solo due settimane fa sempre per il Carroccio al posto di Cinzia Bonfrisco che si è dimessa in seguito all'elezione al Parlamento europeo.

Il commento

“La Giunta delle elezioni del Senato, a maggioranza, ha accolto il ricorso del mio avversario nonostante la mia richiesta del riconteggio delle schede - commenta Patriarca -. Ne rispetto naturalmente la decisione, anche se reputo che, a fronte di una differenza che è rimasta di soli 50 voti (stessa situazione iniziale, anche se a parti inverse) avrei avuto tutto il diritto di vedere riconteggiato l’insieme delle schede del collegio. La procedura di decadenza prevede ora un passaggio formale in Aula. Attendo, con serenità, quest’ultimo adempimento e continuo il lavoro finora svolto al servizio della comunità modenese, ruolo a cui sono stato legittimamente chiamato sulla base delle procedure e degli accertamenti che sono stati effettuati fino a questo pronunciamento della Giunta delle elezioni, così come stabilito dalle leggi e dai regolamenti del Senato. In questi anni di impegno parlamentare, ho cercato di testimoniare una politica fatta di ideali, di competenza e studio, di ascolto e vicinanza al territorio. La precedente Legislatura mi aveva visto prevalentemente impegnato sui temi sociali e del volontariato: mi onoro di aver contribuito a costruire importanti provvedimenti come la legge sul Dopo di noi e la riforma del Terzo settore. In un anno e qualche mese di avvio di questa Legislatura ho presentato 10 disegni di legge, 20 interrogazioni, 67 ordini del giorno, 470 emendamenti, tutti a prima firma, a cui si aggiungono quelli cofirmati. Lo stile con il quale ci siamo confrontati con la maggioranza ritengo sia sempre stato improntato alla correttezza e al merito delle questioni. Voglio per questo ringraziare tutto il Gruppo Pd al Senato. Desidero ringraziare di cuore anche tutti gli elettori che con il loro voto hanno voluto sostenere il mio partito e il prosieguo del mio impegno parlamentare. Una volta esperiti tutti i passaggi formali in Senato, rinnoverò il mio impegno alla buona politica, seppure in sedi non più istituzionali”.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:131968
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:97460
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:60551
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:51506
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:49272
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:46827
Politica - Articoli Recenti
Elezioni, grande affluenza ai seggi: ..
Più che raddoppiata rispetto a cinque anni fa la percentuale di coloro che alle ore 12 ..
26 Gennaio 2020 - 12:30- Visite:494
Urne aperte per le Regionali: a ..
Sono sette i candidati presidente: Collot, Borgonzoni, Benini, Bergamini, Bonaccini, ..
26 Gennaio 2020 - 11:04- Visite:324
Emilia Romagna, si vota fino alle 23:..
In provincia di Modena gli elettori sono 542mila divisi in 704 sezioni: solo in città ..
26 Gennaio 2020 - 08:05- Visite:213
Elezioni Emilia Romagna: domani si ..
Nel caso di espressione di due preferenze, esse devono riguardare candidati di sesso ..
25 Gennaio 2020 - 10:07- Visite:520


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:131968
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:97460
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:73338
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:68085