'Decreto sicurezza, cosìGoverno rinuncia a governare l'immigrazione'
La Personala
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
La Personala
articoliPolitica

'Decreto sicurezza, cosìGoverno rinuncia a governare l'immigrazione'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Patriarca (Pd): 'Si eliminano gli Sprar gestiti dagli Enti locali in favore dei grandi centri di ammasso dei migranti'


'Decreto sicurezza, cosìGoverno rinuncia a governare l'immigrazione'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

“Un provvedimento che certifica l’incapacità di questo Esecutivo di predisporre politiche in grado di governare il fenomeno immigrazione”: il senatore modenese Edoardo Patriarca, capogruppo Pd in Commissione Lavoro, ha stigmatizzato, intervenendo in Aula, le misure contenute nel Dl sicurezza su cui il Governo ha annunciato la fiducia a Palazzo Madama. 

 “Si riducono le tutele relative al diritto di cittadinanza, si eliminano gli Sprar gestiti dagli Enti locali in favore dei grandi centri di “ammasso” dei migranti, si elimina il permesso di soggiorno per motivi umanitari con il rischio concreto di far ricadere nella clandestinità migliaia di persone: le misure contenute nel Dl sicurezza certificano l’incapacità di questo Esecutivo di predisporre efficaci ed equilibrate politiche in grado di governare davvero il fenomeno immigrazione - afferma Patriarca -.

Come hanno denunciato numerose associazioni cattoliche, tra cui la Caritas e la Comunità di Sant’Egidio, al posto di rafforzare i percorsi di integrazione si aumenta l’irregolarità, con il risultato di rendere ancora più “insicuri” non solo i migranti, ma anche la collettività. Le imprese, ad esempio, faticheranno maggiormente a reperire mano d’opera giovane e motivata, ma anche i giovani, da anni sul nostro territorio, che qui lavorano e studiano dovranno attendere ben 48 mesi per ottenere la cittadinanza, mettendo a rischio il loro futuro e la più complessiva possibilità di costruire una reale coesione sociale. In questo provvedimento non c’è alcun accenno alle misure veramente efficaci come la riforma dell’accordo di Dublino, che blocca sul suolo italiano tutti coloro che invece vorrebbero andare in altri Paesi, o la volontà di rafforzare gli accordi bilaterali con i Paesi di origine per garantire la regolarità dei rimpatri. Con il Dl sicurezza la Lega mostra i “muscoli” ai suoi elettori, ma condanna l’intera comunità a una maggiore irregolarità e sofferenza”.

 


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Onoranze funebri Gibellini
Politica - Articoli Recenti
'Minore straniero aggressore e libero? Troppi punti oscuri, a Modena servono chiarezza e terapia d'urto'
Coordinatore provinciale e vicecoordinatore regionale di Forza Italia, Giacobazzi e Platis ..
19 Luglio 2024 - 20:25
De Pascale a Modena sicuro del campo largo: 'Il programma? Inizierò dalla sanità'
Il candidato espresso dal PD alla presidenza della Regione accolto da sindaco Mezzetti e ..
19 Luglio 2024 - 20:05
Donna presa a bastonate, Negrini (Fdi): 'Dobbiamo costruire insieme una Modena sicura'
'Le strumentalizzazioni in tema sicurezza sono pericolose in quanto rischiano di offuscare ..
19 Luglio 2024 - 19:10
Modena, aggredita in pieno centro: solidarietà dal sindaco Mezzetti
'È difficile accettare il fatto che chi delinque e viene fermato o arrestato sia di nuovo ..
19 Luglio 2024 - 17:15
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58