Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
articoliPolitica

Exit poll: il centro-destra stravince le elezioni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Pieno di voti per FDI, primo partito (23-27) , PD segue con una forchetta tra 18 e 22%. Calo Lega


Exit poll: il centro-destra stravince le elezioni
Fratelli d'Italia 25 (23-27 per cento), Pd 20 (18-22 per cento), M5s 15,5 (13.5-17.5 per cento), Lega 11.5 (9.5-13.5 per cento), Forza Italia 7 (6-8 per cento), Azione Italia Viva 7 (6-8 per cento), Verd-Sinistra 3,5 (3-4 per cento), +Europa 2,5 (2-3 per cento), ItalExit 2,5 (2-3 per cento), Noi Moderati 1,5 per cento, Unione Popolare 1%, Impegno Civico 1%.

Questo è lo scenario fotografato dagli exit poll di SWG. Dati analoghi a quelli registrati da altre società demoscopische. Uno scenario che, e i precedenti degli scorsi anni lo confermano, potrebbe essere fortemente modificato dall'affluire dei dati reali, del voto vero, ma non probabilmente al punto da invertirne la tendenza che certifica senza ombra di dubbio, la vittoria netta del centro-destra e, al proprio interno, la netta prevalenza di Fratelli d'Italia. Il partito di Giorgia Meloni arriverebbe, se questi dati fossero confermati, ad avere quasi il doppio dei voti dei suoi alleati (Lega e Fratelli d'Italia), messi assieme. Per il partito di Salvini il rischio di scendere sotto la soglia psicologica del 10%, mentre per il PD il dato che segna anche una soglia psicologica è quel 20% che sta proprio a metà della forchetta definita dall'exit poll e che comprende quindi due scenari diversissimi: il primo, del 18%, da incubo. Il secondo, del 22%, quasi soddisfacente.

Dati, quelli limitati agli exit poll, nemmeno commentabili dai segretari di partito concordi nell'aspettare le prime proiezioni su dati reali.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Politica - Articoli Recenti
Sondaggio Dire, Fdi vola oltre il ..
Il partito di Salvini scende all’8,4; mentre l’alleanza Renzi-Calenda è al 7,6
26 Novembre 2022 - 15:11
'Garantire l'apertura dei punti ..
Carte alla mano, i comitati Salviamo l'ospedale di Pavullo e Salviamo l'ospedale dalla Bassa..
25 Novembre 2022 - 19:45
Bonaccini su M5S e Terzo Polo: 'Fanno..
'Mi piacerebbe ci fosse un concerto un po' più avanzato da parte delle tre opposizioni per ..
25 Novembre 2022 - 18:34
Insultò Laura Boldrini: condannato ..
'Il mio avvocato ieri sera mi ha telefonato dicendomi che un 43enne è stato condannato per ..
24 Novembre 2022 - 17:54
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58