La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Il renziano Tomei boccia Renzi: 'Sconcertato, io resto nel Pd'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Mai e poi mai avrei voluto e immaginato di stare fianco a fianco ai 5stelle, ma l'alternativa leghista sovranista sarebbe stata senza dubbio peggiore'


Il renziano Tomei boccia Renzi: 'Sconcertato, io resto nel Pd'

'Leggo sui quotidiani di oggi dell'uscita di Renzi dal Pd. Non posso non esprimere il mio sconcerto per una decisione che rischia di compromettere il cammino intrapreso ormai 12 anni fa e che, con fatica e perseveranza, ho contribuito a costruire'. Così un renziano doc come il presidente della Provincia di Modena Gian Domenico Tomei boccia l'uscita di Renzi dal Pd. Tomei è uno dei pochi renziani modenesi ad esternare sui social il proprio disappunto. Attendisti gli altri.

'Ricordo ancora i chilometri 'macinati' in auto insieme a Stefano Bonaccini, girando palmo a palmo tutta la nostra provincia nei mesi e nelle settimane che hanno preceduto quello storico 14 ottobre 2007, raccontando alla nostra gente di un nuovo partito, inclusivo e coeso, aperto e proiettato nel futuro. Quel futuro è oggi e non possiamo lasciare che tutto il patrimonio di relazioni e di conquiste, si disperda. Oggi più che mai ci serve il Partito Democratico, le nostre energie, esperienze, culture, debbono essere condivise e non separate. Ricordo che l'allora segretario regionale Salvatore Caronna disse, scherzando: 'Il Pd sarà straordinario, perchè tiene insieme Canovi, che organizza i picchetti davanti alle fabbriche, e Tomei, che organizza come forzare i picchetti davanti alle fabbriche'. In quell'iperbole c'è il senso profondo della nostra storia e di una direzione che non dobbiamo smettere di seguire - continua Tomei -. Chi mi conosce sa che ho vissuto con sofferenza questa crisi di governo e con altrettanta preoccupazione la sua risoluzione. Mai e poi mai avrei voluto e immaginato di stare fianco a fianco ai 5stelle, ma l'alternativa leghista sovranista sarebbe stata senza dubbio peggiore e pericolosa per le istituzioni democratiche. Per queste ragioni, io continuerò a lavorare perchè il Partito Democratico continui ad essere una comunità plurale che possa rappresentare le varie sensibilità politiche e culturali che l'hanno costituita. Questo è quello di cui ha bisogno oggi il nostro Paese'.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142038
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:101933
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:53526
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:50271
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:42946
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:42916
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11682
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14667
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12947
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12209


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:18997
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14667
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12947
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12287