La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliEconomia

Imu, Pd nel caos: a Vignola chiede posticipo (già di fatto in essere) e tace su Modena

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ma il Pd che sostiene la giunta del capoluogo modenese, nulla dice sulla scelta di Muzzarelli di non posticipare la scadenza dell'imposta


Imu, Pd nel caos: a Vignola chiede posticipo (già di fatto in essere) e tace su Modena
Il posticipo della rata Imu in scadenza il 16 giugno manda in tilt il Pd. Il Partito democratico del segretario Fava (nella foto con il sindaco di Modena Muzzarelli), chiede che il Comune di Vignola, a guida centrodestra, posticipi la rata Imu a fine settembre. Peccato che la giunta vignolese abbia già annunciato, come sottolinea il Pd stesso, una misura di fatto simile (la non applicabilità delle sanzioni). Non solo, lo stesso Pd che sostiene la giunta del capoluogo modenese, nulla dice sulla scelta di Muzzarelli di non posticipare la scadenza dell'imposta (a differenza appunto di Vignola, Sassuolo e Mirandola, ma anche delle amministrazioni Pd di Castelfranco, Carpi e Spilamberto).

“Chiediamo all’Amministrazione comunale di Vignola di verificare rapidamente e approfonditamente se sussistono le condizioni finanziarie per posticipare al 30 settembre la prima rata dell’IMU e, in tal caso, di provvedere celermente, sulla scorta di quanto deliberato dal Comune di Spilamberto - si legge in una nota del gruppo Pd -. Il Dipartimento delle Finanze del MEF, con la Ris. n. 5/DF dell'8 giugno 2020, ha fornito alcuni chiarimenti sulla possibilità per i Comuni di differire autonomamente i termini di versamento dei tributi locali (e in particolare dell'IMU) di propria competenza e le modalità con cui può essere esercitata tale facoltà. Infatti, la legge finanziaria 2020 stabilisce che, in materia di IMU, i Comuni possono con proprio regolamento, stabilire differimenti di termini per i versamenti, per situazioni particolari. Fra le 'situazioni particolari', è sicuramente riconducibile l'emergenza epidemiologica COVID-19 attualmente in atto. In tale previsione non rientra tuttavia la quota di IMU spettante allo stato relativa ai fabbricati in categoria D. Sempre la risoluzione del MEF precisa che, sebbene di competenza del Consiglio comunale, è possibile procedere con delibera di Giunta, stante la situazione di urgenza, e provvedere poi alla ratifica in un momento successivo. Come è noto, inoltre, il Comune di Vignola aveva deliberato, nell’ultimo Consiglio comunale, la non applicabilità delle sanzioni in caso di tardivo versamento entro il 30 settembre. Sempre la risoluzione 5/DF dell’8 giugno sottolinea però che, limitatamente alla quota Comune, nonché alla quota Stato in sede di accertamento, non sembra prospettabile la possibilità da parte del Comune di rinunciare integralmente alle sanzioni, poiché sono coperte dalla riserva di legge. Alla luce di queste disposizioni (per quanto all’interno di un quadro certamente in continua evoluzione) riteniamo quindi più lineare procedere direttamente con il posticipo della prima rata dell’IMU, sempre nell’ottica del sostegno alle imprese e alle famiglie del territorio colpite dalle conseguenze economiche e sociali della pandemia. Come Gruppo consiliare, nella scia dell’approccio responsabile e unitario che abbiamo mantenuto fin dall’inizio dell’emergenza, siamo pronti ad appoggiare le azioni in questo senso dell’Amministrazione comunale”.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144812
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103209
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:62539
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55552
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:53698
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:51678
Economia - Articoli Recenti
Carpi, crisi Goldoni: l'azienda ha ..
'Il piano depositato da Goldoni spa si propone di unire le esigenze di continuità aziendale..
14 Settembre 2020 - 18:03- Visite:556
Magazzino Coop Anzola, i lavoratori: ..
La lettera: 'Negli anni molti di noi hanno dato la loro salute per servire la Coop con onore..
11 Settembre 2020 - 19:03- Visite:2207
Modena, crolla l'export: -16,6% nel ..
In regione Modena è sempre seconda per valore assoluto di export con il 19,5% delle ..
11 Settembre 2020 - 12:54- Visite:431
Moratoria pagamenti: c'è l'accordo ..
Con un emendamento al Decreto Legge il Ministro si impegna a spostare al 30 ottobre la ..
11 Settembre 2020 - 12:28- Visite:187


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:61800
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55552
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:31837
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:31592