La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

L'anti-Bonaccini? Per il centrodestra è l'ex grillino Pizzarotti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Foti: 'Quando dicevo che il centrodestra poteva vincere le regionali mi davano del matto'


L'anti-Bonaccini? Per il centrodestra è l'ex grillino Pizzarotti

Ora che 'ci sono tutte le condizioni per mandare a casa la sinistra anche qui' il centrodestra deve giocare bene le proprie carte: obiettivo le regionali del prossimo anno, quando Stefano Bonaccini (salvo cambiamenti di scenario comunque non esclusi) si giocherà il bis in una regione diventata più che mai 'contentibile'. E Fratelli d'Italia, una delle sorprese del voto del 4 marzo con tre parlamentari eletti, una ricetta ce l'ha. Patto con la lista dei sindaci di Federico Pizzarotti e candidato presidente scelto 'non al ribasso', con un passo indietro dei partiti. Ne è convinto Tommaso Foti, numero uno regionale del partito di Giorgia Meloni, tornato in Parlamento insieme ad un altro ex parlamentare, Alberto Balboni, e alla new entry Ylenia Lucaselli. Per Foti 'un ruolo rilevante lo giocherà la città di Parma', anche perche' alle regionali è diverso, 'bisogna sapere allargare'.
Certo, prima bisognerà far pace con lo stesso Pizzarotti, nelle ultime ore alle prese con uno scontro frontale con la Lega e in particolare un altro consigliere regionale, Fabio Rainieri.
'In questa regione- dice ancora Foti, presentando oggi gli eletti Fdi- era circolata la voce che Bonaccini si sarebbe dimesso prima della scadenza per votare insieme alle europee perchè non si voleva andare al voto a novembre. Adesso temo si voglia arrivare nel 2020. Quando dicevo che il centrodestra poteva vincere le regionali mi davano del matto, ma visti i risultati direi che ho avuto fiuto'. 

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:105270
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:52241
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:49307
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:44519
'Crisi Coop Alleanza 3.0: il modello degli ipermercati ha fallito'
Politica
01 Febbraio 2019 - 13:33- Visite:42778
Riccione, sindaco si ribella a Bonaccini: 'Io lunedì apro le spiagge'
Politica
02 Maggio 2020 - 00:19- Visite:34918
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11957
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15570
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13305
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12528


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:20356
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15570
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13305
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12714