La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

M5S: 'A Vaciglio costruiscono i finanziatori del sindaco. E in Aec c'è sua moglie'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'I soggetti di cui si sta parlando sono gli stessi che partecipano alla cordata per l’ex-Amcm. La CMB, la cooperativa di costruzioni di Carpi, con presidente Zini Carlo, presente in tutti i più grandi appalti banditi dalla nostra Amministrazione negli ultimi anni (Sant’Agostino, Novi Park, Manifattura Tabacchi, per citarne qualcuno piuttosto esemplificativo) e finanziatrice della campagna elettorale di Muzzarelli con 7.500 euro, e l’Aec di Zaccarelli, finanziatrice della campagna elettorale con 3.000 euro, ditta sotto inchiesta per il cemento farlocco utilizzato nella costruzione della scuola media di Finale Emilia, e che ha anche vinto ultimamente l’appalto per i 4 milioni del nuovo ponte di Bomporto, azienda in cui la moglie di Muzzarelli svolge il ruolo di revisore'


M5S: 'A Vaciglio costruiscono i finanziatori del sindaco. E in Aec c'è sua moglie'
 
'Per chi se lo fosse perso. Conferenza stampa a porte chiuse di Muzzarelli e dell’assessora Vandelli sul comparto Morane, 26 settembre. Domanda del giornalista: “Ma la compagine proprietaria è formata dagli stessi che sono nella cordata per l’ex-Amcm?”. Il Sindaco: “Se sono gli stessi? Io non lo so!” faccia basita, da attore navigato, e dopo un attimo di pausa: “Chiedo agli uffici e te lo faccio dire”. 
Ecco. Questa è la chiara esemplificazione di chi ci troviamo di fronte. Dice di non ricordarsi chi sono i membri dell’unica cordata che si è presentata per la realizzazione del progetto Ex-Amcm, il cantiere da 35 milioni tanto sbandierato e pubblicizzato dall’Amministrazione (anche se a dire il vero il neo-capogruppo del Pd, non aveva votato a favore, e quindi non proprio tutto è così chiaro anche su quel fronte). Come se fossero bruscolini. Una risposta di una sfacciataggine che rappresenta in pieno lo “spessore” di coloro che amministrano la nostra città, soprattutto a livello urbanistico, se pensiamo anche alla nomina diretta dell’ing. Maria Sergio fatta dal Sindaco. Credersi superiore a qualsiasi cosa, essendo autorizzati a sbeffeggiare chiunque gli si pari di fronte, giornalista o avversario politico che sia'.
A parlare in questi termini è il M5S di Modena.
'Aiutiamo noi allora il sindaco a ricordare. Sì, i soggetti di cui si sta parlando sono gli stessi che partecipano alla cordata per l’ex-Amcm (in Consiglio Comunale avevamo predetto che non si sarebbero lasciati scappare l’occasione, siamo dei veggenti ormai). La CMB, la cooperativa di costruzioni di Carpi, con presidente Zini Carlo, presente in tutti i più grandi appalti banditi dalla nostra Amministrazione negli ultimi anni (Sant’Agostino, Novi Park, Manifattura Tabacchi, per citarne qualcuno piuttosto esemplificativo) e finanziatrice della campagna elettorale di Muzzarelli con 7.500 euro, e l’Aec di Zaccarelli, finanziatrice della campagna elettorale con 3.000 euro, ditta sotto inchiesta per il cemento farlocco utilizzato nella costruzione della scuola media di Finale Emilia, e che ha anche vinto ultimamente l’appalto per i 4 mln del nuovo ponte di Bomporto, azienda in cui la moglie di Muzzarelli svolge il ruolo di revisore. E poi, per completare il quadro, nella compagine dei costruttori delle palazzine di via Morane c’è anche la Giardini 1305 Immobiliare, di Betti Stefano, uno degli attori principali dell’operazione ex Manifattura Tabacchi, tanto per intendere. Manifattura Tabacchi che è stata il quartier generale di Muzzarelli nell’ultima campagna elettorale, e a cui il Sindaco ha contribuito con 300.000 euro di affitto per quel gran successo del MATA - continuano i 5 Stelle -. Il sindaco non può dimenticare tutti questi aspetti. E visto che ci siamo ne approfittiamo anche per ricordargli un altro merito di queste società, ovvero la grande lungimiranza nell’acquistare i terreni tra Via Morane e Via Vaciglio nel 2006, poco tempo prima che l’Amministrazione del Partito Democratico decidesse di rendere tali terreni edificabili. Un terreno prima agricolo, diventato rapidamente edificabile con le norme sulla perequazione. E ora, dulcis in fundo, il Sindaco e gli amministratori del PD che dicono che è “impossibile” tornare indietro con il progetto, quando invece la legge lo permetterebbe, pagando i dovuti indennizzi amministrativi, e nonostante loro abbiano promesso in campagna elettorale di non consumare nuovo territorio. Quali altri interessi sono in ballo? Viste le premesse noi riteniamo che il Sindaco ci metterebbe ben poco a intavolare una negoziazione con i privati costruttori, facendo capire che lo stato delle cose è cambiato, trovando un diverso accordo con cui uscirne, senza che questi presentino ricorso per ottenere il risarcimento del danno. Ma questa strada non la si vuole nemmeno tentare. Perché? E’ lecito porsi qualche domanda? Altro che diritti acquisiti. Ciò che conta qui è la volontà politica (di costruire)'.
 


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:129948
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:95499
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:72021
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Trasporti e dintorni
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:66611
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:47577
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:44462
Politica - Articoli Recenti
Salvini contro Bonaccini: la Lega a ..
Paragone impietoso: da una parte piazza strapiena con cori e ombrelli, dall'altra Salvini in..
18 Novembre 2019 - 21:18- Visite:944
Migliaia di sardine, con l'ombrello, ..
Il colpo d'occhio, dal palazzo Municipale, della piazza contro Salvini. Le sardine cantano ..
18 Novembre 2019 - 19:08- Visite:472
Regionali, M5S fa desistenza o lista ..
E alcuni attivisti romagnoli hanno addirittura mosso una segnalazione al Comitato di ..
18 Novembre 2019 - 18:07- Visite:213
Fratelli d'Italia, Facci se ne va ..
Fabio Callori, piacentino, 55 anni, è il nuovo capogruppo di Fratelli d'Italia in Regione ..
18 Novembre 2019 - 15:52- Visite:215


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:129948
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:95499
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:72021
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:66611