La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Nella giornata degli alberi il Comune fa strage di alberi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Cittadini increduli di fronte a quelli ad alto fusto tagliati al parco di Modena est. Mentre il PD pubblica un video per denunciare ciò che a Modena è diventata prassi


  • Nella giornata degli alberi il Comune fa strage di alberi
  • Nella giornata degli alberi il Comune fa strage di alberi
  • Nella giornata degli alberi il Comune fa strage di alberi
  • Nella giornata degli alberi il Comune fa strage di alberi
  • Nella giornata degli alberi il Comune fa strage di alberi
La motivazione che si darà di fronte al massiccio taglio di alberi ad alto fusto in un importante parco pubblico della città sarà sempre quella, ovvero alberi malati che mettono a rischio la sicurezza.

Fatto sta che il taglio radicale di una decina di esemplari ad alto fusto nel conosciuto come Parco del Lago, a Modena est, rappresenta una brutta quanto contrastante immagine rispetto a quella con cui l'Amministrazione Comunale ha tentato, in questi giorni, di accompagnare la giornata nazionale dedicata proprio agli alberi. Tentativo rappresento da due assessori che piantano una quercia nel deserto cementificato dell'area della Porta Nord della stazione ferroviaria, dove la recente cosiddetta riqualificazione viaria ha strappato dalla terra anche gli unici alberi ad alto fusto che erano presenti. Abbattuti per rendere più agevoli tre posti auto (prima stretti dalle aiuole già ridotte degli ex alberi), e che nulla vanno ad aggiungere al saldo finale del parcheggio. Abbattimento contestuale al rifacimento dell'asfalto e dei muretti della pista ciclabile. Con tanto di osanna dell'assessore verde.

Ma anche per quel caso, a domanda, la fu la stessa. Apparati radicali danneggiati. Alberi potenzialmente pericolanti. Da abbattere. A causa, però, sempre più spesso a causa di lavori pubblici per la costruzione di aiuole, parcheggi, piste ciclabili, che portano al taglio (è il caso di dire radicale), degli apparati di sostegno e nutrimento alla base degli alberi stessi. Le conseguenze, in questi anni, sono state gravi e numerose, come documentato anche dalla stessa amministrazione comunale dopo i nubifragi che anche nel recente passato (nella galleria fotografica un esempio), hanno decimato alberi ad alto fusto in varie aree della città, interessate poco tempo prima da lavori di riqualificazione o rifacimento di asfalti, strade e piste ciclo-pedonali.
Abbattuti dal vento perché indeboliti e senza più adeguato sostegno, a seguito del taglio o del danneggiamento dell'apparato radicale conseguente ai lavori. Ciò che il PD, o meglio i consiglieri regionali PD, hanno ricordato e denunciato in un video realizzato in occasione della giornata degli alberi che con l'intento di sensibilizzare sul rispetto degli alberi stessi si è trasformato, di fronte alle immagini degli ultimi tagli autorizzati dal Comune a Modena al parco pubblico di Modena est e quelle senza apparato radicale abbattuti dal vento, in un indiretto atto di denuncia rispetto all'operato della stessa amministrazione PD di Modena dove queste prassi, condannate dal PD stess, sono diventate la regola.


Di seguito il video dei Consiglieri regionali PD sulla tutela degli alberi




Gi.Ga.

Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:105756
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:63335
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:54615
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:52457
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:49450
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:44769
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12008
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15755
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13380
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12588

Feed RSS La Pressa

Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:20552
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15755
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13380
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12766